/ / di

Paolo Fior

Articoli di Paolo Fior

Mondo - 27 giugno 2016

Elezioni Spagna, ora Madrid è più debole: addio asse con Roma e Parigi. Ma più chance per il dialogo con la Catalogna

spagna 675 Le elezioni spagnole sono un’ottima cartina di tornasole per capire cosa sta accadendo nell’Europa in preda alla Brexit e quali rapporti di forza si stanno delineando. Una vittoria di Podemos o, perlomeno, l’atteso sorpasso a danno dei socialisti e l’affermazione come seconda forza politica del Paese avrebbe messo ulteriormente in allarme Bruxelles e le cancellerie […]
Economia - 24 giugno 2016

Brexit, per i mercati sarà un’estate bollente. E il conto del divorzio lo pagheranno i Paesi deboli come l’Italia

brexit 675 Ora che come si suol dire “il dado è tratto”, l’opzione più indolore per Europa e Gran Bretagna è quella di recidere il più in fretta possibile ogni legame negoziando a tempo record nuovi accordi. Purtroppo però le opzioni migliori non sono quasi mai praticabili: i tempi saranno inevitabilmente lunghi anche perché nel Regno Unito […]
Lobby - 23 giugno 2016

Veneto Banca, l’aumento di capitale sarà un flop: Atlante pronto al salvagente. Verso l’integrazione con Pop Vicenza

veneto banca 675 La buona notizia è che l’aumento di capitale da un miliardo di euro del Banco Popolare è andato in porto senza problemi, spianando la strada alla fusione con Bpm e alla creazione del terzo gruppo bancario italiano. L’operazione si è chiusa ieri con adesioni pari al 99,4%. I soci storici del Banco, tra cui le […]
Economia - 19 giugno 2016

Brexit, tensioni sui mercati in vista anche se vince Remain: la disgregazione dell’Ue frena la ripresa e gli investimenti

brexit farage 675 Infine siamo arrivati al punto in cui nemmeno i mercati, dall’alto del loro efficiente cinismo, si azzardano a scommettere più di tanto sull’esito del referendum britannico sulla Brexit. Venerdì 17 le Borse hanno rimbalzato grazie alle ricoperture, cioè alla chiusura di posizioni speculative al ribasso che nelle scorse sedute avevano colpito soprattutto i titoli bancari. […]
Economia - 14 giugno 2016

Brexit, votano gli inglesi ma a pagare è l’Europa del Sud. A partire dalle banche italiane zeppe di sofferenze

padoan 675 Uno dei paradossi di questi giorni scanditi dai sondaggi sulla Brexit è che a votare saranno i cittadini di Sua Maestà, ma a patirne le conseguenze sono già i Paesi dell’Europa del Sud, o periferica che dir si voglia. Cioè quei Paesi dell’Unione Europea il cui interscambio con la Gran Bretagna è poco rilevante e […]
Lobby - 8 giugno 2016

Veneto Banca, partenza difficile per l’aumento tra rischi di contenziosi e sanzioni. E l’ombra dei Panama Papers

veneto 675 Millecentoquattordici pagine di prospetto informativo: basta questo numero per far capire, se ce ne fosse ancora bisogno, le gravi difficoltà in cui versa Veneto Banca e quanto poco le sue azioni siano adatte ai portafogli dei piccoli risparmiatori. E da oggi, con la partenza dell’aumento di capitale da 1 miliardo di euro, si inizierà a […]
Lobby - 7 giugno 2016

Risparmio tradito, Vegas fa scaricabarile su scenari probabilistici. Ma i motivi per cui deve dimettersi sono altri

vegas 675 Tra tutte le vicende per le quali il presidente della Consob è stato chiamato in causa in questi anni, quella sugli scenari probabilistici rispolverata domenica scorsa da Report è forse l’unica su cui Giuseppe Vegas può continuare a giocare a scaricabarile appellandosi alle norme e alla disciplina europea. Con una lunga nota il presidente della […]
Lobby - 31 maggio 2016

Veneto Banca, dopo 24 ore cade il velo: aumento a 0,1 euro. E Atlante parteciperà solo se potrà comandare

veneto banca 675 Più che un aumento di capitale finalizzato alla quotazione, sembra una partita a poker. Ci sono volute quasi 24 ore dal termine del consiglio d’amministrazione di Veneto Banca incaricato di fissare la forchetta di prezzo prima di avere un comunicato ufficiale. Il cda ha dato il via libera all’aumento e il fondo Atlante sottoscriverà l’eventuale […]
Lobby - 27 maggio 2016

Veneto Banca, 88mila soci verso l’azzeramento. Le chance di rilancio appese al successo dello sbarco in Borsa

veneto banca 675 L’aumento di capitale di Veneto Banca, stando alle prime indiscrezioni, rischia di essere la fotocopia di quello della Popolare di Vicenza: scarso interesse da parte degli investitori istituzionali in fase di pre-marketing, impossibilità di fissare una vera e propria forchetta di prezzo, collocamento delle azioni a pochi centesimi di euro, necessità di un massiccio intervento da […]
Economia - 24 maggio 2016

Unicredit, l’ad Federico Ghizzoni lascia. Il rebus sul successore perfetto: tra i veti incrociati e l’aumento di capitale

ghizzoni 675 La prima fase dell’avvicendamento ai vertici di Unicredit si è svolta senza particolari strappi. Nessuna sfiducia conclamata nei confronti dell’amministratore delegato Federico Ghizzoni: non ce n’è stato bisogno. L’ad ha preso atto della volontà dei soci di determinare un cambio di passo nelle strategie della banca e dunque della necessità di individuare una nuova figura […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×