/ / di

Paolo Fior

Articoli di Paolo Fior

Lobby - 22 luglio 2016

Banche, le favole (smentite) del governo su Mps e sulla vendita delle nuove PopEtruria, Marche, Carife e Carichieti

renzi padoan 675 A furia di raccontare favole si corre il rischio di risvegliarsi in un incubo. E’ quello che sta capitando all’Italia in tema di banche. Il tempo scorre inesorabile e giorno dopo giorno, ora dopo ora, la famosa trattativa con Bruxelles sul salvataggio di Mps sembra ricalcare fedelmente ciò che è accaduto lo scorso anno, quando […]
Lobby - 12 luglio 2016

Banche, Padoan torna da Ecofin con un pugno di mosche. La trattativa Ue si incaglia su regole, Atlante 2 si è arenato

padoan 675 Un’altra giornata scadenzata da incontri, dichiarazioni a effetto e pseudo-aperture sulla questione banche che nella sostanza non ha prodotto nulla. “Tutti parlano di Brexit come di un grosso problema, ma un problema più grande per l’Europa potrebbe essere la salute di alcune banche italiane”, ha dichiarato durante il vertice Ecofin il ministro dell’Economia della Repubblica […]
Lobby - 8 luglio 2016

Banche, per spegnere l’incendio c’è poco tempo e non basta soluzione tampone. Serve compromesso con i partner Ue

banche 675 “Quando la casa brucia non si sta a discutere se sia arredata bene o male, si mette mano alle pompe”. Il problema è essere consapevoli che stia bruciando e avere a disposizione acqua a sufficienza. Nei prossimi giorni dovrebbe vedere la luce l’operazione volta a mettere in sicurezza il Monte dei Paschi attraverso l’acquisto di […]
Lobby - 30 giugno 2016

Unicredit, per Mustier la sfida del rilancio. Con nuovo piano industriale e aumento di capitale alla portata dei soci italiani

unicredit 675 La buona notizia è che finalmente gli azionisti di Unicredit sono riusciti ad individuare il sostituto di Federico Ghizzoni alla guida della banca. C’è voluto più di un mese e l’empasse è costata parecchio visto che il titolo – anche sull’onda delle vendite innescate dalla Brexit – ha sfondato al ribasso quota 2 euro, portando […]
Economia - 29 giugno 2016

Brexit, Poste Italiane sospende il cambio di sterline agli sportelli. Durante il picco di turismo e vacanze studio all’estero

poste sportello 675 La follia da Brexit miete una vittima “eccellente”: Poste Italiane. Con la sua rete di oltre 13mila sportelli, Poste è sostanzialmente la “banca” più diffusa sul territorio italiano e da sempre – almeno nelle grandi città – è anche meta di turisti e vacanzieri che cambiano le loro banconote in euro o che si procurano un […]
Lobby - 29 giugno 2016

Banche, il piano del governo è solo un’ipotesi: Renzi sonda il terreno per capire cosa Bruxelles gli concede di fare

renzi 675 “Siamo pronti a fare tutto il necessario, se servirà, per garantire la sicurezza dei risparmiatori e dei cittadini”. Parole solenni, che fanno tornare alla memoria il “whatever it takes” con cui il presidente della Bce Mario Draghi salvò l’euro nel luglio di quattro anni fa. A pronunciarle con fare solenne, però, non è Draghi, bensì […]
Mondo - 27 giugno 2016

Elezioni Spagna, ora Madrid è più debole: addio asse con Roma e Parigi. Ma più chance per il dialogo con la Catalogna

spagna 675 Le elezioni spagnole sono un’ottima cartina di tornasole per capire cosa sta accadendo nell’Europa in preda alla Brexit e quali rapporti di forza si stanno delineando. Una vittoria di Podemos o, perlomeno, l’atteso sorpasso a danno dei socialisti e l’affermazione come seconda forza politica del Paese avrebbe messo ulteriormente in allarme Bruxelles e le cancellerie […]
Economia - 24 giugno 2016

Brexit, per i mercati sarà un’estate bollente. E il conto del divorzio lo pagheranno i Paesi deboli come l’Italia

brexit 675 Ora che come si suol dire “il dado è tratto”, l’opzione più indolore per Europa e Gran Bretagna è quella di recidere il più in fretta possibile ogni legame negoziando a tempo record nuovi accordi. Purtroppo però le opzioni migliori non sono quasi mai praticabili: i tempi saranno inevitabilmente lunghi anche perché nel Regno Unito […]
Lobby - 23 giugno 2016

Veneto Banca, l’aumento di capitale sarà un flop: Atlante pronto al salvagente. Verso l’integrazione con Pop Vicenza

veneto banca 675 La buona notizia è che l’aumento di capitale da un miliardo di euro del Banco Popolare è andato in porto senza problemi, spianando la strada alla fusione con Bpm e alla creazione del terzo gruppo bancario italiano. L’operazione si è chiusa ieri con adesioni pari al 99,4%. I soci storici del Banco, tra cui le […]
Economia - 19 giugno 2016

Brexit, tensioni sui mercati in vista anche se vince Remain: la disgregazione dell’Ue frena la ripresa e gli investimenti

brexit farage 675 Infine siamo arrivati al punto in cui nemmeno i mercati, dall’alto del loro efficiente cinismo, si azzardano a scommettere più di tanto sull’esito del referendum britannico sulla Brexit. Venerdì 17 le Borse hanno rimbalzato grazie alle ricoperture, cioè alla chiusura di posizioni speculative al ribasso che nelle scorse sedute avevano colpito soprattutto i titoli bancari. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×