/ / di

Ludovica Scarpa Ludovica Scarpa

Ludovica Scarpa

Insegnante

Le parole, i concetti che usiamo intessono il “sistema” di esseri umani di cui facciamo parte: una fitta rete interconnessa di bisogni e desideri. Mi occupo della cultura delle relazioni interpersonali – una specie di microscopica psicologia sociale, o una microantropologia delle interrelazioni, della comunicazione fra le persone. Ai miei seminari all’Università Iuav di Venezia ci alleniamo alla “competenza sociale”: a comunicare in modo coerente ai nostri scopi di breve, medio e lungo periodo. Sul lungo periodo noi tutti ci auguriamo di vivere in un ambiente pacifico: ci comportiamo in modo da riuscirci? Con i nostri modi di comunicare, nel dialogo interiore con noi stessi oltre che con gli altri, creiamo disagio, o invece benessere, comprensione, solidarietà. E’ possibile renderci conto delle modalità irriflesse che vi stanno dietro, e addirittura sviluppare una sorta di solidarietà – o di felicità – che abbia una base „cognitiva“?

Tutta la nostra esperienza è fatta di percezione + aggiunte interpretative: alla percezione di quel che ci viene incontro noi stessi aggiungiamo significati, interpretazioni, giudizi, a volte condivisi, spesso vissuti “in automatico”. Ognuno cerca di comunicare agli altri con le parole l’esperienza che vive in prima persona: tuttavia nessuno sente in diretta l’esperienza dell’altro, con le caratteristiche che questa ha per la persona che gliene assegna. Come non sento il tuo mal di denti, non sento le tue buone intenzioni, né le tue paure. Cerchiamo di aiutarci comunicando, fra di noi: ci aspettiamo che funzioni, e ci stupiamo se un conflitto ci segnala che non è sempre così. Dietro ai problemi relazionali immagino desideri, bisogni e risorse, credo nella potenzialità, questo bel concetto della mente umana, che esiste solo per chi crede che esista e da forza creativa alle idee. Che servono se sono diverse dalla realtà, per progettarne varianti migliori.

Blog di Ludovica Scarpa

Società - 17 novembre 2016

Safety Pin, la spilla da balia contro l’odio di Donald Trump

Le spille di sicurezza, dette anche spille da balia, mi son sempre piaciute. Tengono insieme, nell’emergenza, quel che si è rotto, magari per la strada, in viaggio, quando meno ce lo aspettiamo e nessun sarto ci può aiutare lì per lì, e ci evitano così piccoli disastri ed imbarazzi. Ma non solo i vestiti si […]
Cultura - 26 settembre 2016

Libri, l’unico (e banale) comandamento è ‘be nice’. E John Niven spiega perché

Una carissima amica mi ha regalato il libro di John Niven, A volte ritorno. Dissacrante, provocatorio, ironico, mi ha fatto pensare al film belga Dio esiste e vive a Bruxelles (Le tout nouveau testament) e, come il film, al di là della comicità, fa pensare. Il film mi è piaciuto molto e mi ha aperto gli […]
Società - 5 settembre 2016

“E’ la tua mente che crea questo mondo”

Quest’estate, un’illuminazione: sono io stessa a creare il disagio che provo di fronte a modi aggressivi: o perlomeno è la mia mente. La frase “it is your mind that creates this world” è appesa da anni in camera mia, una cartolina con una citazione di Buddha. Si riferisce alla nostra umana autoreferenzialità: la stragrande maggioranza […]
Cultura - 22 luglio 2016

‘L’arte di buttare’, dal Giappone due libri per liberarci di ciò che non ci serve più

Le cose sono troppe, sempre. Ci opprimono. Sono stalker, ci perseguitano; hanno un’anima e ci osservano, dagli scaffali, pronte a saltarci addosso. Anzi ci sono già addosso, ci tolgono l’aria per respirare. Sono un’ossessione. E aumentano! Come forse ogni oppressore, in realtà soffrono: soffrono di venir ammassate in armadi, scatole, scatoline e scatoloni; soffrono di non venir usate, […]
Tecno - 3 giugno 2016

La fibra ottica te la devi conquistare. Ma è una gioia

Il mio guru è una compagnia telefonica. L’ho trovato, inaspettatamente, dopo anni di studi e di meditazioni. Il nome è irrilevante: non voglio che condividere l’esperienza illuminante – di cui sono grata, con tutto il cuore. Tutto è iniziato l’inverno scorso. Alla fermata del battello, a Venezia, una pubblicità: la fibra è arrivata! Navigare velocissimi si […]
Società - 20 giugno 2014

Psicologia: libertà di scelta, è possibile interpretarla?

Può risultare incredibilmente irritante che qualcuno ci dica, quando le cose non vanno per nulla come noi sentiamo il bisogno che vadano: “Senti, prova a spostare la tua percezione selettiva, accorgiti che, se sei qui a lamentartene, vuol dire che sei vivo e che hai energia per farlo, e quindi anche per occupartene…” oppure: “Come […]
Ambiente & Veleni - 2 maggio 2014

Erbacce?

C’è qualcosa nell’aria, oggi. Annusi, camminando al mattino: eccolo, è il profumo dell’erba tagliata. Stan tagliando l’erba lungo la strada, l’erba senza nome, la peluria folta del mondo – ora li vedi. Ogni anno ti rallegri, annusandolo, questo caratteristico profumo polveroso e terrigno. Chissà, forse è che annusando inspiri in modo strano, inspiri l’aria saltellando […]
Cultura - 25 marzo 2014

Libri: la consapevolezza della mortalità ci rende più vivi

Questa, più che una recensione, è l’espressione della mia gratitudine. Voglio ringraziare di cuore Marina Sozzi, l’autrice di Sia fatta la mia volontà. Ripensare la morte per cambiare la vita, uscito in gennaio con Chiarelettere editore. L’ho letto d’un fiato e ne ho poi parlato con i miei anzianissimi genitori e siamo riusciti a condividerne […]
Società - 27 dicembre 2013

Buon 2014. E che sia un anno davvero nuovo

In questi giorni ci auguriamo tutti ‘buon anno nuovo’! E lo faccio anch’io, chiaro: buon anno, miei cari, e che sia un anno nuovo davvero! Un anno, in fondo, è fatto di tanti attimi, di tanti ‘adesso’; quando ne parliamo son già appena passati, oppure ci pensiamo fantasticando, come faccio io ora, dell’anno che verrà, […]
Società - 4 ottobre 2013

Naufragio Lampedusa: tra futilità e senso di impotenza

Un’insalata di futilità. E il senso di impotenza. “Ci scivolavano via dalla mani”, leggiamo le testimonianze di Lampedusa sui giornali. A galleggiare tranquilla sull’onda della mia vita, son qui a sentirmi perfino in colpa di star abbastanza bene, a parte gli acciacchi dell’età. Lo so, sentirmi in colpa non è che un segno del mio […]
Black Friday, i super sconti del 25 novembre: al via le promozioni Amazon. Allerta hacker
Savona, chi crede agli ufo è di destra o di sinistra?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×