IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Gloria Origgi

Gloria Origgi Gloria Origgi

Gloria Origgi

Ecole Normale Supérieure

Sono milanese, vivo e lavoro a a Parigi. Mi occupo di filosofia all'Institut Nicod dell'Ecole Normale Supérieure. Insegno all'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales. Tra i miei ultimi libri: Qu'est-ce que la confiance? VRIN, Parigi, 2008. Ho un blog trilingue (inglese/francese/italiano) dove pubblico la maggior parte dei miei lavori: gloriaoriggi.blogspot.com. In Italia collaboro con vari quotidiani e riviste e ho pubblicato un libro di narrativa: La Figlia della Gallina Nera, Nottetempo, 2008.

Post di Gloria Origgi

Media & regime - 23 luglio 2014

Gaza, pensiero debolissimo

Miseria della filosofia, quando il filosofo si annoia comincia a “spararle grosse”. Così Vattimo lancia dai microfoni di Radio24 un’arringa contro Israele e il complotto giudaico-massonico-plutocratico razionalista che protegge uno stato di nazisti, imperialisti, consumisti, colonialisti contro schiavi indifesi. Non importa che dal 1994 la striscia di Gaza abbia diritto di autogoverno e che nel 2005 Israele abbia […]
Terza pagina - 22 aprile 2014

Siracusa, ‘Verso Argo’ e le eroine transgressive dell’antichità

Elena, Ecuba, Andromaca, Cassandra sono prima di ogni altra cosa donne: madri, mogli, amanti, figlie, schiave di un mondo sfigurato da dieci anni di guerra a Troia. Nello scenario unico del teatro greco di Siracusa – costruito nel V secolo avanti Cristo e nel quale Eschilo rappresentò per la prima volta le Etnee – rivive […]
Terza pagina - 4 ottobre 2013

Come diventare più intelligenti? Leggi un buon romanzo

A volte è difficile per i lettori voraci spiegare quale sia il beneficio di passare ore e ore solitarie in mondi paralleli, in compagnia di personaggi inesistenti, ore in cui non si impara nulla (quando si potrebbe leggere un libro sulla storia d’Italia o sulla teoria della relatività). C’è quasi un lieve senso di colpa, […]
Mondo - 1 ottobre 2013

Usa, shut-down: i repubblicani bloccano il futuro

Incredibile. Non si vedeva una cosa simile da 17 anni. Ieri i Repubblicani alla House of Representatives, si sono rifiutati di approvare il budget che includeva la legge sulla sanità di Obama (che comunque entra in funzione oggi), dunque, senza budget approvato, e con
Terza pagina - 30 settembre 2013

Serie tv, ‘Homeland': l’America senza certezze nella terza stagione

Un altro dei grandi privilegi di essere negli Stati Uniti questo semestre (qualche giorno fa scrivevo del privilegio di poter assistere alle conferenze di incerti capi di incerti governi in prima fila…) è quello di potere vedere la stagione 3 di Homeland in diretta, senza doverla scaricare illegalmente da Internet… Non so quanti siano i patiti di […]
Zonaeuro - 28 settembre 2013

Letta alla Columbia University: quale Italia per quale Europa?

Tra i privilegi di essere visiting fellow all’Italian Academy for Advanced Studies della Columbia University per un semestre, c’è anche quello di avere una sedia riservata in prima fila per ascoltare il primo ministro Enrico Letta in visita a New York. Visto dalle alture dell’Olimpo di questo grande campus americano, Letta non è che uno […]
Politica & Palazzo - 16 luglio 2013

Caso Calderoli-Kyenge, perché in politica le parole sono importanti

Da vent’anni vivo all’estero e sono abituata ai sorrisi ironici quando, nella conversazione, salta fuori la politica italiana, Berlusconi, i bunga bunga e il resto del triste folklore intriso di kitch e di fiera cialtroneria che caratterizza la politica del nostro paese. Ma l’uscita dell’analfabeta Calderoli sulla ministra Kyenge non ha fatto ridere nessuno, né a Parigi, né altrove. Ero […]
Donne di Fatto - 3 giugno 2013

La grande bellezza e le donne aggressive di Sorrentino

Sono andata a Parigi a vedere “La grande bellezza”, di Paolo Sorrentino, in sala proprio la settimana di Cannes, dove ha avuto il meritato successo. “La grande bellezza“ è sicuramente un bel film. Sorrentino pensa a un cinema globale, la sua poetica e il suo modo di filmare sono quelle dei grandi maestri del cinema […]
Politica & Palazzo - 3 maggio 2013

Populismo: la sinistra dietro il velo di ignoranza

Così come ho giurato solennemente di non votare mai più Pd nella mia vita, giuramento che per ora mantengo, avevo anche giurato di non comprare mai più La Repubblica dopo aver letto un paio di settimane fa lo spaventoso editoriale di Eugenio Scalfari contro Rodotà. Poi, per pigrizia, inerzia, abitudine e anche per mancanza di alternative (motivazioni […]
Politica & Palazzo - 19 aprile 2013

Rodotà: il meglio del passato e del futuro

Mi permetto di intervenire nel dibattito sulla tormentata elezione del Presidente della Repubblica con una testimonianza personale. L’anno scorso, a giugno, l’ottima scuola di teoria politica dell’università di Torino e di Aosta mi ha invitato a un convegno internazionale ad Aosta su Democrazia in rete. In quest’occasione ho avuto l’onore di incontrare Stefano Rodotà. Beh, devo […]