Lo spettacolo popolare del ‘toro embolado‘ finisce male: il bovino, le cui corna erano state date alle fiamme, si schianta contro un palo di legno e muore. Il triste episodio è accaduto sabato 22 luglio a Foios, un paesino spagnolo della della comunità autonoma Valenzana. Solitamente, in questo gioco di tauromachia il toro non viene ucciso –  al contrario di come accade nella corrida -, ma viene reso furioso tramite delle torce imbevute di catrame fissate sulle corna, alle quali viene dato fuoco.