/ /

Torino, 23 Case partecipano al Salone Parco Valentino. Dall’11 al 14 giugno

di | 28 aprile 2015
Torino, 23 Case partecipano al Salone Parco Valentino. Dall’11 al 14 giugno
Foto del giorno

Una nuova forma di esposizione, ad accesso gratuito per il pubblico e poco impegnativa per le case automobilistiche. La inaugura Torino, che nel 2015 torna ad avere un suo “Salone” con il Parco Valentino Salone e Gran Premio: per quattro giorni, dall'11 al 14 giugno, passeggiando nel verde lungo il Po si potranno ammirare le vetture di 23 case automobilistiche (Abarth, Alfa Romeo, Audi, Bentley, Bmw, Ferrari, Fiat, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Maserati, McLaren, Porsche, Pagani, Subaru, Suzuki, Tesla, Toyota e Volkswagen) e di 10 carrozzieri e centri stile (Centro Stile Ferrari, Fioravanti, I.DE.A Institute, IED Torino, Italdesign Giugiaro, Pininfarina, Spada, Studiotorino, Torino Design e UP Design). Secondo Andrea Levy, presidente del comitato organizzatore, l'adesione delle case automobilistiche è stato favorito dalla semplicità della partecipazione, visto che sono “tenute solo a far arrivare i modelli in pedana. Ciò semplifica il loro impegno, in termini di budget e di tempi organizzativi”. All’interno del Salone ci sarà un’area dedicata al Motorsport, con vetture di Formula 1, Rally, GT-Series e Sport Prototipi che domenica 14 giugno chiuderanno il Gran Premio in un percorso cittadino di 3 km con arrivo in piazza San Carlo.

BMW C Evolution, 15 scooter elettrici per la polizia locale di Cagliari

»
Articolo Successivo

Volkswagen, la Golf R400 da 400 CV si farà davvero

«
Articolo Precedente

Gentile lettore, puoi manifestare liberamente la tua opinione ma ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7, che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e che ogni utente può postare al massimo 100 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questo limite per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. Tutti i commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. La Redazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×