/ di

Vauro Senesi Vauro Senesi

Vauro Senesi

Giornalista e vignettista

Disegnatore e autore satirico, giornalista, scrittore, collabora stabilmente con Il Fatto Quotidiano, Left, storico collaboratore delle trasmissioni tv Annozero e Servizio Pubblico di Michele Santoro con Marco Travaglio. Nato a Pistoia nel 1955, ha iniziato la sua attività nel 1977, fondando con Pino Zac «IL MALE», rivista cult della satira italiana, che ha fatto risorgere con la complicità di Vincino. Ha lasciato il segno su molte testate, da «Satyricon» a «Cuore», da «Smemoranda» a «Boxer», dal «Manifesto» al «Corriere della sera». Ha pubblicato, tra l’altro, Kualid che non riusciva a sognare, La scatola dei calzini perduti (Premio selezione Bancarella 2010), Farabutto, Il respiro del cane, Critica della ragion satirica, Storia di una professoressa, Toscani innamorati, Buongiorno professoressa … Sempre con la casa editrice Piemme nel 2015 è uscita l’antologia Tutto Vauro, raccogliendo oltre 1300 vignette per festeggiare “sessant’anni di età, quaranta di carriera.”

Articoli di Vauro Senesi

Politica - 23 Gennaio 2019

Vauro scrive una lettera a Roberto Fico: “Si dimetta signor Presidente, le parole non bastano per non essere complici”

Presidente Roberto Fico lei ha pronunciato parole importanti quanto rare da ascoltare in questo nostro tempo di latrati e grugniti. “Siamo una Repubblica fondata sul concetto di accoglienza che è un valore di sempre, in ogni epoca e ogni tempo”. Mentre lei affermava questo cento diciassette persone annegavano nel Mediterraneo,trecento novantatré esseri umani che pensavano […]
Cronaca - 13 Gennaio 2019

Battisti, Vauro: “Fantasma che viene da anni orribili. La firma per lui nel 2004? Non la ritirai per colpevole superficialità”

Mi assumo tutta la responsabilità politica e morale della mia firma sotto l’appello per Cesare Battisti del 2004. In realtà fu una persona, della quale non farò il nome, ad apporla per me, dando per scontata una mia adesione. Avrei dovuto ritirarla al tempo e non lo feci per colpevole superficialità e malinteso senso di […]
Politica - 11 Dicembre 2018

Francia vs Italia: la fragilità della democrazia e le differenze tra la piazza di Parigi e quelle di Lega e M5s

Tre immagini: Roma, Piazza del popolo, adunata leghista, aperta dal ministro dell’Interno che indossava addirittura la felpa della uniforme della Polizia di stato. A significare, non fosse abbastanza chiaro, la volontà di piegare al suo volere le istituzioni democratiche in spregio a qualsiasi minimo rispetto del ruolo che riveste. Crocifissi nelle aule scolastiche, e, soprattutto, […]
Cronaca - 22 Novembre 2018

Silvia in Kenya “ragazzina incosciente”? No, col suo sorriso ci insegna la speranza

“Ragazzina incosciente”. Questo uno degli appellativi più gentili rivolti dal “Popolo della rete” alla giovane Silvia Romano, la volontaria italiana rapita in Kenya. Odio, astio sterile, frustrazioni e fantasie morbose, solitudine avvelenata, riempiono il vuoto di chi è davvero incosciente perché privo di coscienza. Di chi si sente addirittura libero perché ha annullato la propria coscienza, […]
Media & Regime - 2 Novembre 2018

Vauro e la vignetta su Auschwitzland: “Interpretata male dai Sostenitori di Israele e censurata da Facebook”

Il muso di Topolino modificato perché somigliasse ad Hitler e sotto la scritta Auschwitz World un’altra che recita “Dove L’incubo diviene reale”. Questa la mia vignetta, pubblicata in prima pagina su Il Fatto Quotidiano, All’indomani della vergognosa vicenda della t-shirt “Auschwitzland” esibita a Predappio e di quella tragica della strage nella Sinagoga di Pittsburg. Stigmatizzava, […]
Diritti - 14 Ottobre 2018

Vauro Senesi al sindaco e ai cittadini di Marzabotto: “Gemellatevi con Riace, così riconfermerete i valori della Resistenza”

Lettera aperta al Sindaco ed ai Cittadini e Cittadine del comune di Marzabotto. Ottuso spirito di vendetta, prepotenza ed arroganza da meschino detentore di potere, cos’altro ha potuto spingere il Ministro dell’Interno a diramare una circolare perché tutti gli stranieri di Riace siano deportati? Credo che questo atto possa definirsi con una sola parola RAPPRESAGLIA. […]
Mondo - 22 Luglio 2016

Attentati Monaco, la vignetta di Vauro: “Il vaso di Pandora”

– Germania, spari in centro commerciale a Monaco. Polizia: “Diversi morti. Killer in fuga” (leggi l’articolo) – Video, le immagini della sparatoria (Guarda)
Mondo - 23 Marzo 2016

Attentati Bruxelles – “Fil rouge”: la vignetta di Vauro

“Je suis Charlie, je suis Paris, je suis Bruxelles”. La vignetta di Vauro dopo gli attentati a Bruxelles, dove sono state uccise 31 persone. Oltre 260 i feriti.
Cronaca - 25 Giugno 2015

Migranti, “A Ventimiglia coi giovani di Don Gallo lasceremo un segno sugli scogli del cinismo”

Oggi, insieme ai ragazzi e alle ragazze della comunità San Benedetto di Don Gallo, andrò a Ventimiglia. Loro porteranno aiuti alimentari per i migranti costretti sugli scogli, io della vernice bianca. Sceglieremo insieme a loro uno scoglio e ognuno che lo vorrà lascerà su quello l’impronta a vernice della propria mano. Un segno umano che […]
Mondo - 3 Marzo 2015

Ucraina, fratelli disertori: “Costretti alla guerra e ora in fuga dall’esercito di Kiev”

Posso usare il vostro vero nome? “Preferiamo rimanere in incognito perché abbiamo paura di essere rintracciati. Siamo ricercati. Rischiamo il tribunale militare per aver disertato dall’esercito”. Li chiameremo Ivan e Vassili questi due fratelli ucraini. Ventuno anni Ivan,18 Vassili. Come accade a tanti giovani in Ucraina la guerra ha sconvolto i loro destini. Non ci sono […]
Reddito cittadinanza, Scanzi: “Renziani raccolgono firme per referendum? Loro tendenza al suicidio è insondabile”
Migranti, Berlino smentisce scontro con Roma: “In Sophia ci ha relegato a compiti inutili, ma la loro richiesta è legittima”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×