/ di

Stefano Feltri Stefano Feltri

Stefano Feltri

Vicedirettore de Il Fatto Quotidiano

1984. Modenese, laureato in economia alla Bocconi, vicedirettore de Il Fatto Quotidiano. Ho cominciato a scrivere sulla Gazzetta di Modena. Poi ho collaborato con varie testate, tra cui DiarioLo Specchio de La Stampa. Dopo uno stage a Radio24, ho lavorato per il Foglio e per Il Riformista. Ho una rubrica su Linus e una su Wired, ogni mercoledì sul Fatto scrivo di fumetti.

Blog di Stefano Feltri

Politica - 23 maggio 2018

Governo M5s-Lega, qual è il limite delle ‘invasioni di campo’ di Ue e governi stranieri

C’è grande indignazione in questi giorni per le “ingerenze” esterne della Commissione europea e di altri partner internazionali nella fase di formazione del governo. Persino il ministro degli Esteri del Lussemburgo si è pronunciato: “Spero che Mattarella non permetta al nuovo governo italiano di distruggere tutto il lavoro fatto negli ultimi anni in Europa”. E’ […]
Politica - 15 maggio 2018

Reddito di cittadinanza, un libro per parlarne sul serio

Lo confesso: sul reddito di cittadinanza ho cambiato idea. Sono sempre stato scettico sull’ipotesi di un sussidio universale per tut-ti i bisognosi, soprattutto in un Paese dove i furbi godono già di mille vantaggi, l’evasione è un fenomeno di massa, i controlli sono costosi e poco efficaci, le disuguaglianze lampanti e la burocrazia così poco […]
Politica - 2 maggio 2018

Come cambiare il reddito di cittadinanza, le critiche (giuste) di Confindustria a M5s

Anche se i Cinque Stelle non dovessero andare al governo, è bene che il dibattito sul reddito di cittadinanza continui, almeno finché avremo 4,7 milioni di poveri in Italia. Per questo è utile il documento del Centro studi di Confindustria [qui il testo] che ricorda ai Cinque Stelle, ma anche a tutti gli altri partiti, una […]
Politica - 30 aprile 2018

Elezioni secondo turno, può vincere soltanto l’astensione

L’astensione è sempre considerata un problema della democrazia. Ma spesso ha le sue ragioni. Se davvero i quattro partiti principali che da quasi due mesi negoziano su chi deve andare al governo ci costringeranno a tornare al voto, non potranno poi lamentarsi se in pochi faranno lo sforzo di andare di nuovo al seggio dopo […]
Politica - 22 aprile 2018

Lucca, ha ragione Michele Serra

Non pensavo che lo avrei mai scritto, però lo scrivo: ha ragione Michele Serra. C’è grande fermento sui social per una delle sue “amache” apparsa su Repubblica (qui la replica di Serra alle polemiche). Serra prende spunto da un fatto di cronaca: un professore maltrattato da studenti bulli (e molto sboccati) in un istituto tecnico […]
Politica - 19 marzo 2018

‘Populismo sovrano’, qualche risposta alle polemiche

“Esiste un blocco conservatore in Europa spaventato da qualsiasi cambiamento e dalla minima mossa laterale. Soprattutto se questa è compiuta da un Paese fondatore come l’Italia. Il voto italiano è interessante perché mostra una volontà di sovranità. I popoli dicono “malgrado tutto noi esistiamo, e non solo nel disegno che viene preparato per noi”. È […]
Elezioni Politiche 2018 - 11 marzo 2018

Lega e M5S, una sfida fra i due poli del populismo

Da qualche giorno molti giornali denunciano – e forse auspicano – un’intesa tra Movimento 5 Stelle e Lega: avrebbero i numeri per formare una maggioranza e un governo. Eppure i due leader, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, non sembrano averne alcuna voglia. La “Terza repubblica”, come l’ha chiamata Di Maio, è stata inaugurata da […]
Elezioni Politiche 2018 - 8 marzo 2018

Pd, la sinistra rivendica un’identità che lascia i voti ai 5 stelle

Sta prevalendo la linea che Pd e Cinque Stelle sono agli opposti e non possono governare insieme. Ormai la scelta pare fatta: dentro il partito il piano di rinascita prevede di affidarsi a Graziano Delrio come segretario, a Paolo Gentiloni come candidato premier di elezioni imminenti causa stallo in Parlamento e a Marco Minniti come […]
Elezioni Politiche 2018 - 7 marzo 2018

Pd, l’orgoglio degli sconfitti è solo arroganza

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando dice che “il 90 per cento del gruppo dirigente del Pd è contrario all’alleanza con il Movimento Cinque Stelle”. La presidente della Regione Umbria, Katiuscia Marini, suggerisce che nel Pd ci vorrebbe un referendum per decidere, lei voterebbe No e su Twitter gira tra i militanti Pd l’hashtag #senzadime. […]
Elezioni Politiche 2018 - 5 marzo 2018

Crollo Pd, Renzi è stato il becchino della sinistra

In Italia la sinistra non c’è più. L’ha distrutta Matteo Renzi, certo, ma anche i vari Massimo D’Alema e tutta la cricca di Liberi e Uguali che è uscita dal Pd perché non condivideva la visione monarchica del renzismo che metteva ai margini la loro oligarchia polverosa. E non c’è una sinistra radicale competitiva, non […]
Governo, Damilano vs Rosato (Pd): “Riesce a dormire la notte?”. “Lei dà una lettura molto ignorante del Rosatellum”
Governo M5s-Lega, l’istituto Cattaneo analizza il contratto: “Non è quello più a destra. E programma più vicino a 5 stelle”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×