/ di

Orazio Licandro Orazio Licandro

Orazio Licandro

Docente universitario e politico

Professore ordinario di Diritto romano, insegno all’Università Magna Graecia di Catanzaro e alla Sapienza di Roma. Sono stato deputato Pdci nella XV legislatura, capogruppo Pdci in Commissione Antimafia e in Commissione Affari costituzionali. Attualmente sono assessore alla Cultura e al Turismo del comune di Catania. Sono sposato con Daria Spampinato, 3 (tre!) figli (Dimitri, Mirko e Sveva), e mi trovate a Catania, a Catanzaro, a Roma o in giro per l’Italia, ma mai senza libri.

Articoli Premium di Orazio Licandro

Società - 11 dicembre 2017

Verre, capostipite dei corrotti, depredò la Sicilia

Da qualche giorno abbiamo appreso del furto di un De Chirico nel Museo di Belle Arti di Béziers. L’opera risalente al 1926, apparteneva alla collezione privata di Jean Moulin, un mito della resistenza francese, e secondo gli esperti il suo valore è inestimabile. Un furto consumato davvero con assoluta abilità e perizia, come da classico […]
Commenti - 4 dicembre 2017

Il voto di scambio ai tempi di Marco Tullio Cicerone

A urne ancora calde, in Sicilia, sono scattati arresti e inchieste bipartisan, dal centrodestra al centrosinistra, passando per il M5S. Dall’arresto di Cateno De Luca (nomen est omen , avrebbero detto i Romani che c’azzeccavano sempre!) all’avvio di un’indagine su Edy Tamajo, il più votato a Palermo con 13.984 preferenze, sospettato dagli inquirenti di compravendita […]
Commenti - 27 novembre 2017

Quando Appio Claudio s’invaghì di una plebea

È un’autentica slavina. Le denunce di molestie e abusi sessuali nelle ultime settimane ha aperto una stagione inedita su un fenomeno tanto odioso quanto radicato e diffuso sin dai tempi più antichi. Oggi è stato travolto il mondo dello spettacolo e del cinema in particolare. Registi, manager, produttori, ecc.; nomi celeberrimi, stelle indiscusse del firmamento […]
Commenti - 13 novembre 2017

Puigdemont come il secessionista romano Postumo

Se il mondo segue con qualche apprensione il duello, sinora virtuale, tra Donald Trump e Kim Jong-un, si mostra invece tra l’annoiato e lo stupefatto dinanzi allo stravagante spettacolo delle vicende dell’indipendentista catalano Carles Puigdemont. Fuggito, anzi esiliatosi in Belgio, all’ex presidente della Catalogna tutto sommato è andata bene, avendo ottenuto dalla giustizia belga la […]
Società - 6 novembre 2017

Cicerone contro Verre, il processo che scosse Roma

“Hai forse pensato che non sarebbe mai stato per te motivo di vergogna, oggetto d’incriminazione, causa d’indignazione che venisse costruita per te una nave da carico in un luogo molto frequentato, davanti a tutti, in una provincia che tu governavi con pieni poteri? Cosa credevi che dicessero coloro che assistevano alla scena? Cosa supponevi che […]
Commenti - 30 ottobre 2017

Fu così che a Roma un banchiere fallito venne eletto Papa

Lo scontro politico delle ultime settimane su banche, banchieri, Bankitalia e il suo governatore, costituisce uno dei temi più caldi dell’agenda politica del governo e certamente un nervo scoperto del sistema politico ed economico italiano. Tuttavia, come sovente accade, non si tratta di una questione della postmodernità, ma dal carattere perenne. Tra il II e […]
Commenti - 23 ottobre 2017

Sul voto segreto ci fu battaglia pure nell’antica Roma

Il voto segreto, secondo le cronache parlamentari, è stato uno dei protagonisti dello scontro politico sull’ultimo capitolo della riforma elettorale. Dopo la ‘macellazione’ del Porcellum da parte della Corte costituzionale, con il venir meno dell’Italicum schiantato dalla bocciatura popolare delle riforme costituzionali, siamo giunti al Rosatellum. Sorvolando sul penoso uso giornalistico del latinorum, nel primo […]
Società - 16 ottobre 2017

Hanno inventato tutto i Greci, anche il doping

I casi di doping nello sport si susseguono senza sosta, l’ultima è l’inchiesta che ha chiamato in causa il campione di nuoto Filippo Magnini. Si sbaglia, però, a credere che si tratti di un fenomeno della postmodernità, perché è noto l’uso di sostanze dopanti sin dall’antica Grecia, sin dalle origini dei giochi Olimpici. Certo, vi […]
Commenti - 9 ottobre 2017

Catalogna, a farne una provincia fu lo statista Augusto

Dopo l’anomalo referendum di Catalogna e i disordini e le proteste di piazza conseguenti, media e opinione pubblica internazionale hanno parlato di più Spagne, evocando una secessione già di fatto avvenuta. Andando indietro nel tempo e giungendo ad Augusto, i documenti attestano non solo le dure campagne militari che gli eserciti romani condussero sotto il […]
Commenti - 25 settembre 2017

Catalogna, spirito autonomista delle tribù iberiche

Lo spirito autonomista e, la sua versione più radicale, quello indipendentista appartengono al Dna iberico. Colpisce che nell’Europa del terzo millennio, nel cuore della Spagna, improvvisamente si accenda un conflitto tra la Catalogna e il governo centrale per il referendum indipendentista dichiarato incostituzionale. Ma sorprende meno se si volge la testa indietro. Circa duemila anni […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×