/ di

Maurizio Viroli Maurizio Viroli

Maurizio Viroli

Docente di teoria politica

Docente di Teoria Politica all’Università di Princeton, è senior fellow al Collegio Carlo Alberto e direttore dell’Istituto studi mediterranei dell’Università della Svizzera italiana. Ha insegnato a Cambridge, a Georgetown e presso la Scuola Normale di Pisa. È stato consulente dell’ex capo dello Stato Ciampi e ha collaborato con la presidenza della Camera ai tempi di Violante. Nel 2001 è stato nominato Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Articoli Premium di Maurizio Viroli

Cultura - 27 novembre 2017

La libertà di Sartori, antidoto all’Italia ostaggio di B. e Renzi

Giovanni Sartori ha messo al servizio della sua passione civile una scienza politica, ma forse il termine più giusto sarebbe una saggezza politica, che si avvaleva di diversi stili di pensiero: comparativo, analitico, interpretativo, storico. Grazie al suo metodo, Sartori è stato in grado di capire bene le vicende italiane. Che Sartori non sia stato […]
Commenti - 6 novembre 2017

La storia come maestra di vita non è più la bussola dei politici

Di questi tempi in cui i libri, soprattutto quelli di seria cultura, sono ormai oggetti in via d’estinzione, le edizioni critiche di grandi opere meritano di essere celebrate. Quando poi si tratta di un’opera importante di storia e di filosofia, come il Saggio sui costumi e lo spirito delle nazioni di Voltaire – pubblicata da […]
Commenti - 25 ottobre 2017

Un populista di nome Matteo Renzi

Lo slogan dominante della campagna elettorale di Matteo Renzi è che il suo Pd è l’unico argine contro i populismi di Berlusconi e della Lega da una parte, e del Movimento 5 Stelle dall’altra. Lo ha già ribadito più volte e lo ripeterà ad nauseam fino alla vigilia del voto, forse perché ha sentito dire […]
Commenti - 4 settembre 2017

I cristiani devono condannare il fascismo anche dal pulpito

Intervistato dalla collaboratrice de ilfattoquotidiano.it Emilia Trevisani, fuori dalla chiesa di don Massimo Biancalani a Pistoia, un giovanotto di Forza Nuova ha affermato che “un fascista è un buon cattolico”. Cosa intenda per cattolico non so e non mi interessa sapere. Quel che è certo, è che un fascista non può essere cristiano, se essere […]
Cultura - 12 agosto 2017

Machiavelli, “Principe” delle osterie e del canto

Non c’è niente di meglio delle commedie, come lettura estiva, specialmente se sono opere che oltre a rallegrare, aiutano a capire la vita politica e la vita di tutti i giorni. Fra tutte, le commedie di Machiavelli hanno pochi rivali quanto a dilettare e a istruire. Se poi sono presentate e commentate in maniera magistrale, […]
Commenti - 19 luglio 2017

Combattere i nuovi fascismi è dovere, lo impone la Carta

Di certo non era sua intenzione, ma l’articolo di Antonio Padellaro, (Il Fatto Quotidiano, 14 luglio 2017) pare un invito alla rassegnazione di fronte all’avanzata del fascismo del terzo millennio. “Il fascismo del presente, osserva Padellaro, vive e lotta a pieno titolo nelle istituzioni democratiche”, e dunque, “vorremmo chiedere pacatamente a Fiano come sia possibile […]
Commenti - 16 giugno 2017

La nostra Repubblica fondata sul disonore

Se un condannato per mafia e stragi come Giuseppe Graviano avesse dichiarato che ho pesanti responsabilità per attività terroristiche e sono colluso con la criminalità organizzata, sarei io ad esigere un contraddittorio davanti a un giudice e, per essere sicuro che la mia onorabilità fosse agli occhi della pubblica opinione più chiara del sole, farei […]
Cultura - 10 giugno 2017

Antifascismo e libertà a 80 anni dalla loro morte

L’eredità ideale e politica di Carlo e Nello Rosselli è talmente ricca che è impossibile compendiarla in poche righe. Sulla loro lotta e sul loro sacrificio sono state scritte pagine memorabili, e nulla si può aggiungere alle parole che Piero Calamandrei dettò per la loro tomba nel cimitero fiorentino di Trespiano: “Carlo e Nello Rosselli […]
Commenti - 3 giugno 2017

Lo spirito del “no” batta l’inciucio R.&B.

Qual è il rimedio più efficace contro la corruzione, l’inefficienza delle leggi, e l’inaffidabilità dei politici? Ma è ovvio: mandare al governo uomini poco trasparenti, nemici della legalità, o del tutto inattendibili. Per fortuna uomini siffatti da noi abbondano. Due di essi, Silvio Berlusconi e Matteo Renzi, sono pronti a rinnovare il loro antico sodalizio […]
Commenti - 29 maggio 2017

Perfino l’Italia di Machiavelli era meno corrotta di questa

Per celebrare l’acquisizione del fondo librario di Carlo Dionisotti, (Torino 1908- Londra 1998), che le figlie, grazie alla saggia intercessione di Carlo Ossola, hanno generosamente donato alla Biblioteca dell’Università della Svizzera Italiana. La giovane Università della Svizzera Italiana guadagna un notevole patrimonio librario; e le vecchie università italiane perdono una preziosa occasione per mettere a […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×