/ / di

Laura Puppato Laura Puppato

Laura Puppato

Senatrice Pd

Trevigiana, imprenditrice nel settore assicurativo-finanziario, attivista e responsabile di area del WWF negli anni Novanta, mi sono impegnata in Croazia e Bosnia nel sostegno delle popolazioni colpite dal conflitto jugoslavo. A seguito di una battaglia per impedire la costruzione di un inceneritore dal forte impatto ambientale, nel 2002 mi sono proposta come candidata a sindaco di Montebelluna con una lista civica e il sostegno dell’Ulivo risultando eletta. Riconfermata nel 2007, durante i miei due mandati la città ha attivato un’innovativa e positiva collaborazione strategica con le associazioni commerciali e imprenditoriali e ha raggiunto livelli di eccellenza nella raccolta differenziata dei rifiuti, nella qualità nei servizi culturali. La città inoltre ha aderito ad Agenda 21 e nel 2005 è stata uno dei 9 enti italiani per Kyoto avendo applicato l’accordo siglato dall’Italia relativamente alle emissioni in atmosfera da edifici e mobilità pubblica. Ho aderito al Partito Democratico fin dalla sua nascita, appartenendo al ristretto gruppo dei Costituenti che ne hanno definito lo Statuto, Nel 2009 sono stata candidata alle elezioni europee risultando la prima dei non eletti della circoscrizione Nord-Est con 59.883 preferenze. Nello stesso anno ho assunto il ruolo di Presidente del Forum Politiche Ambientali del PD. Nel 2010 sono stata eletta consigliere regionale del Veneto con 26.230 preferenze, divenendo capogruppo del Partito Democratico. Il 27 dicembre 2010 sono stata nominata da Giorgio Napolitano Cavaliere al Merito della Repubblica. Nell’autunno del 2012 ho partecipato alle Primarie del Centrosinistra, ottenendo 80.628 voti, con questo programma. Alle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013 sono stata candidata come capolista al Senato in Veneto, ed eletta senatrice.

Blog di Laura Puppato

Politica - 31 luglio 2014

Riforme: al lupo, al lupo!

Le parole hanno significati, significati importanti perché chiavi per comprendere il mondo. Nella costruzione di una lingua è rappresentata la visione comune che una società ha del proprio universo conosciuto, mattone per mattone, parole nascono e muoiono segnando i momenti della nostra storia. E la storia sta bussando alle porte dell’Italia, perché una riforma costituzionale […]
Mondo - 19 luglio 2014

Gaza: le vittime, i carnefici e il fantasma europeo

bandiera-Palestina-640 Sconforto, misto a indignazione e rabbia, poi ancora sconforto, profondo dolore e tristezza per una vicenda che sembra non avere conclusione. Non si sa più che pensare, i torti e le angherie degli uni contro gli altri si sono sommati uno dopo l’altro, tanto che diviene impossibile provare ad “assegnare i punti” ad Israele o alla […]
Ambiente & Veleni - 9 luglio 2014

Rifiuti: ripensiamo l’idea di riciclo. La politica è anche questo

E’ da poco stata nominata la Commissione di Vigilanza sul Ciclo dei Rifiuti una commissione di inchiesta che dovrà continuare il lavoro di messa a punto delle numerose vicende malavitose nate attorno allo smaltimento dei rifiuti in Italia. L’augurio è che diventi una commissione strategicamente fondamentale per il paese, vista la carenza storica del nostro paese in […]
Politica - 25 giugno 2014

Legge elettorale: tra Pd e M5S finalmente un confronto politico. Ora Grillo decida cosa accettare

La buona notizia è che questa volta c’è stato un vero confronto tra Pd e M5S, con posizioni costruttive da ambedue le parti, non solo un soliloquio arrabbiato. Un confronto abbastanza serrato, molto tattico, se vogliamo, ma avvenuto tra due forze che per la prima volta cercano di essere amiche, dopo oltre un anno vissuto […]
Politica - 16 giugno 2014

Legge elettorale: il Grillo è uscito dal blog

Renzi Grillo Sei mesi fa Matteo Renzi propose a Grillo di formulare assieme delle riforme istituzionali per il paese, ma il M5S rispose picche forte di un presunto consenso crescente del Movimento nel paese. Poi il segretario Pd divenne premier e ci fu il famoso incontro, infine le elezioni europee, con il crollo della torre d’avorio pentastellata […]
Politica - 13 giugno 2014

Veneto, il malaffare del Mose affossa il progetto di cambiamento

Manildo, Bitonci e Orsoni, vittorie improbabili, sconfitte che bruciano, malaffare e tanti saluti alla PaTreVe. In un anno uno dei triangoli industriali e finanziari più importante d’Italia ha cambiato faccia. L’anno scorso il centrosinistra, rinnovato, riusciva a vincere a Treviso, feudo leghista per eccellenza, sconfiggendo una Lega incapace di fornire volti nuovi. La settimana scorsa […]
Politica - 5 giugno 2014

Inchiesta Mose, mai più grandi opere ‘urgenti’

Ieri mattina aprire i siti internet dei principali quotidiani mi ha gettato nello sconforto. Non che le notizie non fossero attese, ma di queste dimensioni, con i controllori (Guardia di Finanza e Magistrato alle Acque) e soprattutto una parte politicamente non irrilevante del Pd (per quanto sia la vecchia guardia) coinvolti, questo davvero non me l’aspettavo.  […]
Elezioni Europee 2014 - 28 maggio 2014

Europee 2014, perché il Pd ha vinto

Il Pd ha vinto perché la maggioranza degli elettori ha scelto il Pd e il suo segretario Matteo Renzi. Stiamo assistendo a diversi commenti sui blog e sui giornali che danno spiegazioni più o meno condivisibili, specialmente se confrontate con i dati oggettivi analizzati dagli istituti statistici. Oggi impera l’opinione per cui i toni di […]
Elezioni Europee 2014 - 22 maggio 2014

Elezioni europee 2014: l’Europa che serve è quella progressista

L’Europa deve tornare ad essere un sogno, quello sorto dopo la Seconda Guerra Mondiale, un sogno di pace e di fratellanza tra popoli che hanno sempre avuto in comune molte più similitudini di quante fossero le effettive differenze. A quasi settant’anni dalla fine del secondo conflitto mondiale, la necessità di una struttura soprannazionale che garantisca […]
Lavoro & Precari - 1 maggio 2014

Primo maggio: festa ancora necessaria, oggi più che mai

In questa Festa del Lavoro 2014 ho deciso di essere a Pordenone, affianco alle famiglie degli operai di Porcia e dell’indotto, in quella che è diventata una delle città simbolo della crisi italiana. Qui i sindacati hanno voluto portare la manifestazione nazionale, qui, così come a Taranto, come a Piombino e gli altri numerosi siti […]
Riforme, Renzi teme i dissidenti nel voto segreto: “Preferenze nell’Italicum”
Carceri, governo battuto in commissione su emendamento di Nitto Palma (Fi)

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×