/ di

Lorenzo Bagnoli

Articoli di Lorenzo Bagnoli

Mondo - 18 dicembre 2017

Libia rinuncia alla Sar nel Mediterraneo: “Adesso l’Italia dovrà fare più salvataggi”

Dopo l’estate sembrava che la Libia dovesse diventare il primo attore dei salvataggi nel Mediterraneo. Era uno dei risultati auspicati dal ministro dell’Interno Marco Minniti dopo la campagna per l’adozione del codice delle ong. Il ministro nella sua informativa al Parlamento del 5 luglio parlava di istituire un Maretime rescue cooperation center (Mrcc) – una […]
Mondo - 2 dicembre 2017

Migranti, Niger e Nigeria all’Ue: “Date troppi soldi a Libia e Turchia. I flussi verso il Mediterraneo passano da noi”

Troppi soldi a Libia, Turchia, Etiopia e Somalia e pochi per altri Paesi altrettanto importanti per fermare i migranti in Africa. È questo il messaggio sottotraccia dei rappresentanti dei Paesi africani riunitisi a Bruxelles per la Conferenza di Alto livello organizzata dal Parlamento europeo per discutere del partenariato con l’Africa che è stato ufficialmente lanciato […]
Lobby - 28 novembre 2017

Paradisi fiscali, Oxfam: “La lista nera Ue sia credibile. Vanno inseriti anche Malta, Irlanda, Lussemburgo e Paesi Bassi”

Il 5 dicembre l’Unione europea pubblicherà la lista nera dei paradisi fiscali. Si chiamerà ‘lista di giurisdizioni non cooperative’. Sarà l’elenco dei Paesi a tassazione agevolata in cui i ricchi di tutto il mondo muovono i loro soldi per evitare di pagare quanto dovuto nei Paesi in cui effettivamente lavorano. Senza, per altro, commettere alcun […]
Diritti - 12 novembre 2017

Migranti, accoglienza nei Comuni (Sprar): “il progetto migliore per l’integrazione”, ma lo sceglie 1 Comune su 8. E solo al Sud

L’accoglienza diffusa nei Comuni dei migranti? Nel 2016 ha aderito al progetto solo un comune su otto in Italia e quasi sempre al Sud. Quasi un anno dopo la firma dell’Intesa tra ministero dell’Interno ed Anci per rilanciare il progetto Sprar (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) sono 1017 su 7978 le amministrazioni che hanno […]
Onlus & Dintorni - 23 ottobre 2017

Save the children, così si finanzia la ong: nel 2016 ricavi in salita del 26% grazie alle donazioni (anche del governo)

La nave con cui salva i migranti in mare è stata perquisita, lunedì mattina, su richiesta dei pm che indagano su alcune ong sospettate di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Save the children è anche tra le organizzazioni non governative che la scorsa estate hanno firmato il codice delle ong voluto dal governo. Il direttore generale Valerio Neri – secondo fonti anonime […]
Mondo - 19 ottobre 2017

Somalia, il laboratorio perfetto per tutte le jihad. “Qui i giovani si arruolano perché non vedono alternativa”

Sabato 14 ottobre a Mogadiscio, la capitale della Somalia, c’è stato il più sanguinoso attentato terroristico nella storia del Paese. Il bilancio dice ormai 320 morti e ancora centinaia di feriti. Un camion pieno di esplosivo militare ha colpito l’Hotel Safari, vicino al quartiere delle ambasciate e a una delle arterie centrali della città, facendo […]
Mondo - 4 ottobre 2017

Migranti, diminuiscono le partenze dalla Libia ma crescono quelle dall’Algeria: la nuova rotta porta gli sbarchi in Sardegna

Da Annaba, al Sulcis. Dall’Algeria alle coste sarde di Carloforte, Sant’Antioco e Porto Pino. La rotta è conosciuta dagli “harraga”- i migranti “che bruciano le frontiere”, come si dice in arabo – fin dal 2005-6. È il punto più vicino dell’Italia al Nord Africa, dopo la Sicilia e Lampedusa, ovviamente. Secondo il quotidiano algerino El […]
Cronaca - 3 agosto 2017

Migranti, il Viminale ha 408 milioni di debiti coi centri di accoglienza dal 2016. “Con i fondi in ritardo taglio ai servizi”

Il Viminale ha 408 milioni di “spese da pagare” per la gestione dei centri di accoglienza straordinaria nel 2016. Il debito ormai è diventato cronico: sono due anni che i soldi alle cooperative arrivano con in media quattro-cinque mesi di ritardo (nelle migliori delle ipotesi). Così le cooperative faticano a garantire l’accoglienza. Il sistema dei pagamenti […]
Politica - 29 luglio 2017

Migranti, Padoan: “Nel 2017 spenderemo 4,2 miliardi”. Nel 2016 quadruplicati fondi per i centri straordinari: 1,7 miliardi

Nel 2017 l’Italia spenderà 4,2 miliardi per la gestione dei flussi migratori, di cui 2,8 miliardi per l’accoglienza. “Per far fronte alle attuali previsioni di spesa per il 2017, ben superiori a quelle del 2016, il ddl di assestamento di bilancio prevede un’assegnazione di ulteriori 600 milioni al capitolo per l’accoglienza del ministero dell’Interno”, ha […]
Zonaeuro - 16 luglio 2017

Migranti, la difficile strada della direttiva 55: “Gli altri Stati chiuderebbero subito i confini e il Consiglio Ue non la voterebbe”

Una proposta alternativa alla chiusura dei porti per mettere pressione all’Europa sul tema migranti. Ne parlano i Radicali, l’ex ministro degli Esteri Emma Bonino e il segretario Riccardo Magi. La propone il senatore Luigi Manconi del Pd: “Il ministro dell’Interno Minniti la sta esaminando”. Si tratta una direttiva europea di 16 anni fa, la numero 55,  introdotta dal Consiglio […]
Regno Unito, auto contro base militare Gb-Usa di Mildenhall: un arresto
Tragedia al concerto. L’enorme palco non regge la forza del vento e uccide il dj Kalem Freitas

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×