/ di

Lorenzo Bagnoli

Articoli di Lorenzo Bagnoli

Cronaca - 17 Maggio 2019

Nave saudita carica di armi: da Genova a Livorno fino a Cagliari, tutte le rotte e gli ultimi attracchi (tracciabili) in Italia

La nave Bahri Yanbu, cargo saudita carico di armi, è attesa al porto di Genova alle 11 del 19 maggio. Doveva passare da Le Havre, in Francia, il 10 maggio, ma grazie alla denuncia del media francese Disclose, che ne ha scovato per primo la rotta, un gruppo associazioni pacifiste transalpine è riuscito a impedirne […]
Mondo - 10 Maggio 2019

Libia, la guerra di Khalifa Haftar per conquistare il consenso: Arabia Saudita ed Egitto dietro l’offensiva sul web

C’è un altro fronte, oltre quello militare e diplomatico, della guerra in Libia: il fronte della propaganda. Tecnicamente si chiama InfoWarfare, nome che indica una serie di attività coordinate che mirano a spingere una determinata agenda. Siamo solo alle prime avvisaglie di un vero conflitto online, ma sembra che sia il generale Khalifa Haftar il […]
Cronaca - 19 Marzo 2019

Mare Jonio, vicepresidente Asgi: “Salvini? Intervenire era un obbligo, altrimenti si sarebbe commesso un reato”

“Questa direttiva non ha alcun valore rispetto alle normative internazionali”. Gianfranco Schiavone, vicepresidente di Asgi – Associazione studi giuridici sull’immigrazione – non usa mezzi termini nel definire una prevaricazione la direttiva diramata dal Viminale e firmata da Matteo Salvini allo scopo di impedire lo sbarco dei 49 migranti salvati da Mare Jonio, la nave della […]
Lobby - 5 Febbraio 2019

Turkmenistan, gli affari dell’Italia con la dittatura: dal 2012 ad oggi vendute armi per 257 milioni (il 76% dell’export Ue)

Dal 2012 in avanti l’Italia ha contribuito alla corsa agli armamenti del Turkmenistan nonostante il Paese sia considerato da organizzazioni internazionali come Human Rights Watch una dittatura al pari di Corea del Nord ed Eritrea sul piano della libertà di stampa. Secondo la posizione dell’Unione europea sull’export di armamenti, paesi noti per reprimere le libertà […]
Mondo - 28 Gennaio 2019

Africa, “franco Cfa? Secondario rispetto a neocolonialismo energetico. Ma nessuno dei due impatta sui flussi migratori”

“La moneta è un simbolo del colonialismo, ma non ha effetti dirompenti sul piano economico”. Al contrario, a pesare davvero sulle economie dei Paesi africani è l’accaparramento delle risorse strategiche, di cui Italia e Francia sono responsabili in ugual misura. E’ il giudizio di Gianni Vaggi, direttore del Master in Cooperazione e sviluppo dell’Università di Pavia, […]
Mondo - 22 Gennaio 2019

Libia, i 144 migranti a bordo della Lady Sham portati in centro detenzione: ‘Sono debilitati. Ci sono donne incinte e minori’

Sono 144 i migranti a bordo della Lady Sham, nave cargo che ha condotto un’operazione di salvataggio coordinata dalla Guardia costiera libica. Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio i migranti sono stati fatti sbarcare sulla costa libica e portati in un centro di detenzione per migranti. Da qui non possono uscire e […]
Zonaeuro - 20 Gennaio 2019

Migranti, sistema asilo inefficace, poche vie legali, esternalizzazione delle frontiere: “Mancata politica Ue costa 49 miliardi”

Non ci sono solo i morti. L’assenza dell’Europa in materia di immigrazione costa all’intera Unione almeno 49 miliardi di euro all’anno. È quanto stima Milieu Ltd, società di consulenza a cui il Servizio di ricerca del Parlamento europeo ha commissionato uno studio dal titolo “I costi della non-Europa nelle politiche dell’asilo”, ora in uso sia […]
Zonaeuro - 14 Gennaio 2019

Sea Watch, inizia l’odissea burocratica. Non c’è criterio per redistribuire migranti: “Inefficienze costano fino a 4,9 miliardi”

“Non è prevista alcuna finestra temporale per i ricollocamenti, perché queste procedure sono ad hoc e prive di regolamentazioni”. Neil Falzon è direttore di Aditus, ong maltese che si occupa di diritti umani, in particolare dei migranti. È stato tra le voci della società civile maltese che ha spinto l’hashtag #LetThemIn, “facciamoli entrare”, nel momento […]
Diritti - 3 Gennaio 2019

Migranti, Arci: “Il documento domande-risposte del Viminale sul dl sicurezza? Nulla di vero, solo propaganda”

“FakeFAQ”. Così Arci definisce il documento di “domande e risposte” sull’applicazione del nuovo decreto Sicurezza, in Gazzetta Ufficiale dal 4 novembre. Il documento pubblicato il 19 dicembre dal Viminale è la versione semplificata della circolare del giorno prima, firmata dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi. Una circolare molto attesa, visti i timori espressi dai Comuni […]
Diritti - 11 Dicembre 2018

Dl Sicurezza, Sprar: “Migliaia in strada, non sappiamo più cosa possiamo fare”. A giorni nuovo decreto del Viminale

Il primo indiscutibile effetto del decreto sicurezza appena entrato in vigore è aver reso più incerto sia per gli operatori sia per i migranti il sistema di accoglienza. “C’è una situazione di indefinitezza – spiega Daniela Di Capua, direttrice del Servizio centrale dello Sprar (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati), cioè fino all’attuale governo […]
Genova, insegue il ladro del negozio ma sbanda con la moto e finisce contro un blocco di cemento: morto a 25 anni
Sea Watch 3, il Viminale dà l’ok a sbarco di donne e bambini: “Scendono in 18 su 65”. Procura Agrigento apre inchiesta

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×