/ di

Davide Vecchi Davide Vecchi

Davide Vecchi

Giornalista

Sono nato a Perugia dove ho studiato Scienze politiche e iniziato a lavorare alla cronaca locale de Il Messaggero. Avevo 23 anni. Nera, bianca, giudiziaria, politica. Dopo un anno mi sono trasferito a Milano per entrare alla scuola di giornalismo Walter Tobagi e sono stato travolto dal lavoro. Nel 2000 sono assunto nel primo quotidiano on-line, eDay (preistoria del web finanziato dal “visionario” Elserino Piol – che aveva appena dato la luce a Tiscali). Da allora ho lavorato (tra l’altro) per Metro, il Venerdì di Repubblica, l’Espresso. Poi l’Adnkronos, dal 2004. Ho seguito tanta politica. O meglio: tanti politici. Quasi sette anni di agenzie di stampa. Fino a luglio 2010, quando sono arrivato al Fatto Quotidiano dove mi occupo principalmente di politica e cronaca giudiziaria. Ho seguito le hard news degli ultimi anni. Dal caso Ruby allo scandalo Mose fino a Mafia Capitale.
Nel 2012 ho scritto I Barbari sognanti per Aliberti sul fallimento della Lega Nord. Nel 2014 per Chiarelettere, ho iniziato a occuparmi dell’ascesa di Renzi nel libro L’intoccabile. Matteo Renzi. La vera storia. Due anni dopo, sempre per Chiarelettere, ho pubblicato Matteo Renzi, il prezzo del potere, sui primi due anni di Governo dell’ex rottamatore. Entrambi ancora in libreria.

Blog di Davide Vecchi

Politica - 9 Febbraio 2013

M5S e Grillo, come ti cancello la casta

Sarà ovvio, chiaro, maledettamente scontato: ma il successo del Movimento 5 Stelle di Grillo è (e sarà) direttamente proporzionale all’autismo della classe politica, sorda alle necessità del Paese reale perché troppo distante dalla concretezza della quotidianità. Vivono in una astronave, continuano – nonostante siano stati ormai beccati – a mangiare a sbafo della comunità e […]
Elezioni 2013 - 2 Febbraio 2013

Lo share di Grillo nelle piazze a 5 stelle

A Mario Monti hanno tirato le uova, Silvio Berlusconi teme di finire bersagliato da ben altro. Così, nuovi e vecchi politici evitano le piazze e il confronto diretto con i cittadini. Questa è la prima campagna elettorale senza comizi di piazza. Escluso Beppe Grillo che, con il suo Tsunami Tour, non solo sta attraversando le […]
Politica - 23 Gennaio 2013

Gli italiani sono migliori dei politici che votano?

L’Italia è un Paese meraviglioso. Gli italiani sono un popolo straordinario. Mi immagino il dopolavoro ferroviario, i discorsi alle bocciofile o nei bar a Quarto Oggiaro come a Locri. Talmente straordinario da non reagire di fronte alla sciatteria dei propri governanti. L’italiano governato è superiore al governatore. Si sono invertiti i ruoli: a guidare il […]
Elezioni 2013 - 14 Gennaio 2013

Albertini, basta con le allusioni. Dica cosa sa su Formigoni

“Io faccio un avvertimento a Formigoni: non mi inquieti troppo, perché posso fare delle dichiarazioni che lo metterebbero a terra. E lui sa di cosa sto parlando”. Gabriele Albertini da giorni minaccia il governatore lombardo uscente, nonché suo ex grande sponsor come candidato presidente della Regione. Ma da quando il Celeste ha ritrovato la via per […]
Elezioni 2013 - 8 Gennaio 2013

Il tradimento di Maroni, la Lega in cambio della poltrona

“I mugugni ci sono sempre ma così io posso vincere”. Roberto Maroni lo ammette senza troppi tentennamenti: l’alleanza con il Pdl è fondamentale. Senza i voti del partito di Arcore la Lega non riesce a conquistare la Lombardia, dice Maroni. Ed è proprio questo che spinge buona parte dei militanti a criticare l’intesa tra via […]
Politica - 19 Dicembre 2012

Formigoni offuscato dalla tetta della Minetti

Finisce con la tetta di Nicole Minetti il quasi ventennio di Roberto Formigoni. E non poteva essere che lei il simbolo dei titoli di coda di un crollo avvenuto a rallentatore. La legislatura più breve della Lombardia (iniziata nel 2010) si chiude con il capogruppo della Lega, Stefano Galli, costretto ad ammettere di essersi fatto rimborsare […]
Politica - 3 Dicembre 2012

Tra Renzi e Bersani ha perso il Pd. E ora tocca ad Ambrosoli

Il Partito Democratico ha scoperto di essere ancora in vita grazie a Matteo Renzi. Inutile negarlo. Senza il conflitto aperto dal sindaco di Firenze, l’interesse dei cittadini e del dibattito politico per le sorti del Pd era ridotto al nulla dei soliti battibecchi interni tra le mille correnti cattoliche, presunte atee, moderatamente agnostiche e decisamente […]
Media & Regime - 15 Novembre 2012

L’Ambrogino d’Oro a Sallusti sarebbe stata un’offesa a Biagi

Alessandro Sallusti ha sfiorato l’Ambrogino d’Oro. Una delle 63 benemerenze civiche, che il Comune di Milano riconosce ogni anno a personalità che hanno contribuito a migliorare il Paese e danno lustro alla Madonnina, ha rischiato di finire nelle mani del direttore de Il Giornale. Dopo due giorni di polemiche e una seduta di sei ore, […]
Politica - 29 Ottobre 2012

Lombardia, Formigoni e lo spettro di Grillo

Dopo la Sicilia, il banco di prova definitivo delle politiche sarà la Lombardia. Qui, infatti, il vecchio sistema partitico non è affatto saltato ma anzi si sta confermando con l’alleanza Pdl-Lega contrapposta al fronte del centrosinistra sperimentato alle amministrative del 2011 in sostegno di Giuliano Pisapia. Pd, Sel, Idv tenteranno di ripetere l’esperimento sostenendo un […]
Politica - 14 Ottobre 2012

Formigoni: la Lega ha deciso di non essere più complice

Il bluff di Formigoni è durato due giorni. Ma la Lega si è smarcata, dimostrandosi un movimento rinnovato, distante dai vecchi patti partitici, pronta a giocarsi poltrone e incarichi pur di non tradire parola e ideali. Oggi è così e dobbiamo essere onesti: Formigoni va a casa grazie alla Lega Lombarda. il Celeste ha usato […]
Lombardia, i montiani promuovono il voto disgiunto per favorire Ambrosoli
Monti forever? L’antidoto c’è…si chiama Ingroia.

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×