/ di

Centro studi Unimed Centro studi Unimed

Centro studi Unimed

Unione delle Università del Mediterraneo

Il Centro Studi UNIMED, costituito nel 2016, come sezione dell’omonima associazione sotto la direzione dell’allora Segretario Generale e fondatore dell’UNIMED, prof. Franco Rizzi, scomparso  nel febbraio 2017,  è un luogo di produzione di analisi e di approfondimenti realizzati da ricercatori e professori universitari, intellettuali e specialisti, provenienti da ambo le sponde del Mediterraneo
Il lavoro redazionale e di ricerca è realizzato da un gruppo centrale di accademici e analisti e da una rete di referenti internazionali facenti parte del network UNIMED, che consta di più di 100 Università in rappresentanza di 24 paesi della sponda Nord e Sud del Mediterraneo.
Per maggior informazioni sulle nostre attività, visita il sito www.uni-med.net.

Gli articoli pubblicati in questo blog rispecchiano soltanto le opinioni personali degli autori e non quelle dell’UNIMED.

Blog di Centro studi Unimed

Mondo - 21 settembre 2018

Migranti, l’integrazione (e il contrasto alla propaganda) passa dal lavoro

di Luigi Manfra * Come ho già avuto modo di osservare su questo blog, i dati sull’immigrazione reperibili sui quotidiani, sui social e sui siti sono spesso frammentari e a volte contraddittori, fornendo un’informazione che può essere utilizzata in maniera disinvolta per sostenere una tesi o anche il suo opposto di fronte all’opinione pubblica. Un […]
Società - 14 settembre 2018

Viganò, il vero problema della Chiesa non è Papa Francesco. Ma una concezione deviata del potere

di Riccardo Cristiano* Dopo l’annuncio che il Vaticano fornirà una risposta alle accuse dell’arcivescovo Viganò, il papa ha convocato per il prossimo febbraio un incontro senza precedenti con tutti i presidenti delle conferenze episcopali sulla tutela dei minori. Si tratta di due decisioni tanto inattese quanto opportune vista la portata di quanto è accaduto, che […]
Mondo - 7 settembre 2018

Siria: Putin vs Erdogan vs Trump. I rapporti di forza si decidono a Idlib

di Roberto Iannuzzi* Fervono i preparativi militari e gli sforzi negoziali internazionali in vista dell’imminente offensiva del regime siriano contro la provincia di Idlib, ultima roccaforte dei ribelli in gran parte rappresentati ormai da gruppi jihadisti. Tappa fondamentale delle attività diplomatiche è il vertice che si tiene oggi a Teheran fra Russia, Turchia e Iran, […]
Cultura - 20 luglio 2018

Egitto, la Trilogia del Cairo è lo specchio di un Paese

di Federica Pistono* La Trilogia del Cairo si situa nel periodo realista del grande scrittore egiziano, Premio Nobel per la Letteratura nel 1988. Questa fase della produzione letteraria di Nagib Mahfuz si colloca tra il periodo “faraonico”, in cui le storie sono ambientate nel passato per sfuggire ai rigori della censura, e il periodo “introspettivo”, […]
Mondo - 13 luglio 2018

Italia-Libia, non basta il sostegno alla Guardia Costiera. Va ripreso il dossier Berlusconi-Gheddafi

di Eugenio D’Auria* Il complesso quadro delle relazioni italo-libiche si sta arricchendo di elementi di particolare rilievo a seguito degli scambi di visite di alto profilo intervenuti negli ultimi giorni. È del tutto prematuro provare a fare un bilancio dei risultati ottenuti ma si può peraltro cercare di delineare quale sarà il percorso che il […]
Cronaca - 6 luglio 2018

La risposta di papa Francesco alle aporie della globalizzazione

di Riccardo Cristiano* Può essere che in questo tempo difficilissimo di negazioni e rigidità il pluralismo riparta da casa Santa Marta, cioè da lì dove vive Jorge Mario Bergoglio? E’ successo infatti che nei giorni trascorsi Papa Francesco abbia fatto promuovere un incontro e tenuto un discorso molto importanti. Dell’incontro diremo dopo, partiamo dal discorso […]
Politica - 29 giugno 2018

Migranti, quanti possiamo davvero ‘rimandarne a casa’

di Luigi Manfra* La parola d’ordine della destra sul problema dei richiedenti asilo, prima e dopo le elezioni, è stata una sola: rimandiamo a casa i migranti irregolari che, a dire di Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, sono tra 500mila e 600mila. Salvini, inoltre, ha ripetuto più volte durante la campagna elettorale due slogan, “aiutiamoli […]
Mondo - 22 giugno 2018

Regeni: Renzi, Salvini e i rapporti con l’Egitto. A chi interessa la verità?

di Claudia De Martino* Ha fatto scalpore la recente dichiarazione del neo ministro dell’Interno Matteo Salvini che attribuisce maggior peso alle buone relazioni con l’Egitto che al proseguimento delle indagini sull’efferata morte per tortura del giovane ricercatore a Il Cairo, Giulio Regeni, nel febbraio di due anni fa (2016). “Non possiamo non intrattenere relazioni con […]
Mondo - 15 giugno 2018

Trump esulta, ma è Kim ad averla spuntata. E l’Iran potrebbe approfittarne

di Roberto Iannuzzi* Il vertice di Singapore fra il presidente americano Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un ha segnato un nuovo passo estremamente contraddittorio dell’attuale presidenza statunitense. Con esso Trump ha dimostrato di seguire politiche diametralmente opposte con due avversari di Washington, la Corea del Nord e l’Iran, accomunati da un contenzioso nucleare […]
Mondo - 8 giugno 2018

Donne in Medio Oriente, oltre gli stereotipi. Storie al femminile nella narrativa araba

di Federica Pistono* La condizione femminile nel mondo arabo e islamico rappresenta, come è noto, una delle tematiche che maggiormente attraggono il lettore occidentale, il quale spesso non riesce a sfuggire ai troppi stereotipi sull’argomento. Se è innegabile la presenza di questioni spinose relative alla vita pubblica e privata della donna araba e musulmana, è […]
Usa, sparatoria in Maryland vicino a un parco industriale: “Almeno 3 morti e 2 feriti”
Tanzania, si ribalta un traghetto nel lago Vittoria: “Centinaia di morti”. Le immagini del disastro

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×