/ di

Centro studi Unimed Centro studi Unimed

Centro studi Unimed

Unione delle Università del Mediterraneo

Il Centro Studi UNIMED, costituito nel 2016, come sezione dell’omonima associazione sotto la direzione dell’allora Segretario Generale e fondatore dell’UNIMED, prof. Franco Rizzi, scomparso  nel febbraio 2017,  è un luogo di produzione di analisi e di approfondimenti realizzati da ricercatori e professori universitari, intellettuali e specialisti, provenienti da ambo le sponde del Mediterraneo
Il lavoro redazionale e di ricerca è realizzato da un gruppo centrale di accademici e analisti e da una rete di referenti internazionali facenti parte del network UNIMED, che consta di più di 100 Università in rappresentanza di 24 paesi della sponda Nord e Sud del Mediterraneo.
Per maggior informazioni sulle nostre attività, visita il sito www.uni-med.net.

Gli articoli pubblicati in questo blog rispecchiano soltanto le opinioni personali degli autori e non quelle dell’UNIMED.

Blog di Centro studi Unimed

Mondo - 9 novembre 2018

Olio extra vergine italiano, perché Confagricoltura sta protestando con Ue e Tunisia

di Luigi Manfra * La Confagricoltura ha di recente protestato contro l’Unione europea, come del resto aveva già fatto nel 2016, perché la Tunisia ha chiesto alla Ue di prorogare l’accordo – stipulato in  quell’anno – che prevedeva la possibilità di esportare 35mila tonnellate d’olio esente da Iva in Europa. Alla protesta ha dato man […]
Mondo - 2 novembre 2018

Arabia Saudita, il caso Khashoggi è solo il sintomo di una monarchia in crisi

di Roberto Iannuzzi* L’efferato assassinio del giornalista Jamal Khashoggi nel consolato saudita di Istanbul ha riportato al centro dell’attenzione internazionale una potenza mediorientale che, pur essendo stata per decenni l’indiscusso leader mondiale dei Paesi esportatori di petrolio, è governata da una monarchia che appare sempre meno coesa e sempre più disorientata dai recenti sviluppi internazionali. […]
Mondo - 26 ottobre 2018

Nella Chiesa ortodossa è in corso uno scisma

di Riccardo Cristiano* Quello degli scismi ecclesiali sembrava un tempo ormai lontano. Poi, improvvisamente, la rottura dell’unità ortodossa sul riconoscimento della richiesta ucraina ad avere anch’essa un proprio patriarcato autonomo, non più dipendente da quello di Mosca, ha riportato lo scisma, cioè lo “strappo”, nella realtà dell’oggi. Kiev rivendica un proprio patriarcato, alla stregua di […]
Mondo - 19 ottobre 2018

Adozioni in calo in tutto il mondo, ma non in Medio Oriente. Un grande tabù comincia a cadere

di Claudia De Martino* Negli ultimi anni la pratica delle adozioni risente di una forte battuta d’arresto in tutti i continenti del mondo, registrando un sonoro -72% e crollando da un picco di 42mila nel 2005 alle attuali 12mila annuali. Molti Paesi tradizionalmente “esportatori” di bambini (Congo, Vietnam, Federazione russa, Etiopia) si sono infatti ritirati […]
Cultura - 12 ottobre 2018

Violenze e torture contro chi sogna la libertà. La letteratura di prigionia nel mondo arabo

di Federica Pistono* Un filone importante della narrativa araba contemporanea è rappresentato dalla letteratura di prigionia, che, narrando le vicende dei prigionieri politici, rivela un mondo inimmaginabile di violenze e torture inflitte allo scopo di fiaccare la volontà dei dissidenti, di spezzarne la dignità e il senso di umanità. Molto raramente ci troviamo di fronte […]
Mondo - 5 ottobre 2018

Migranti, la soluzione alla crisi passa per la stabilizzazione della Libia

di Eugenio D’Auria* Fra i tanti cimeli kitsch lasciati in eredità da Gheddafi uno dei più emblematici era rappresentato da una carta geografica del continente africano che alla sommità, in corrispondenza della fascia degli Stati nord africani, si trasformava nel volto del Rais libico, all’epoca del suo sogno panafricano che lo portò ad accogliere i […]
Mondo - 28 settembre 2018

Sei anni di siccità consecutiva, non saranno le acque del Mar Rosso a salvare il Mar Morto

di Luigi Manfra * “Il Mar Morto sta morendo, ma non è un gioco di parole”, così iniziava il post che ho pubblicato sul Fatto.it nel settembre del 2016. Infatti il grande lago salato ai confini tra Israele e Giordania, alimentato principalmente dalle acque del fiume Giordano, vede un calo del livello dell’acqua di un […]
Mondo - 21 settembre 2018

Migranti, l’integrazione (e il contrasto alla propaganda) passa dal lavoro

di Luigi Manfra * Come ho già avuto modo di osservare su questo blog, i dati sull’immigrazione reperibili sui quotidiani, sui social e sui siti sono spesso frammentari e a volte contraddittori, fornendo un’informazione che può essere utilizzata in maniera disinvolta per sostenere una tesi o anche il suo opposto di fronte all’opinione pubblica. Un […]
Società - 14 settembre 2018

Viganò, il vero problema della Chiesa non è Papa Francesco. Ma una concezione deviata del potere

di Riccardo Cristiano* Dopo l’annuncio che il Vaticano fornirà una risposta alle accuse dell’arcivescovo Viganò, il papa ha convocato per il prossimo febbraio un incontro senza precedenti con tutti i presidenti delle conferenze episcopali sulla tutela dei minori. Si tratta di due decisioni tanto inattese quanto opportune vista la portata di quanto è accaduto, che […]
Mondo - 7 settembre 2018

Siria: Putin vs Erdogan vs Trump. I rapporti di forza si decidono a Idlib

di Roberto Iannuzzi* Fervono i preparativi militari e gli sforzi negoziali internazionali in vista dell’imminente offensiva del regime siriano contro la provincia di Idlib, ultima roccaforte dei ribelli in gran parte rappresentati ormai da gruppi jihadisti. Tappa fondamentale delle attività diplomatiche è il vertice che si tiene oggi a Teheran fra Russia, Turchia e Iran, […]
Melbourne, uomo accoltella tre persone in strada: un morto e due feriti
Midterm 2018, le minoranze scendono in campo. A quando una vera opposizione anche in Italia?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×