/ di

Alessio Liberati Alessio Liberati

Alessio Liberati

Magistrato

Sono un giudice civile e in passato sono stato giudice penale e giudice del lavoro, e, per otto anni, giudice amministrativo. Ho scritto oltre 40 libri in diverse materie giuridiche e partecipo regolarmente a convegni e conferenze in Italia ed all’estero. Ho svolto docenze presso la scuola di specializzazione per le professioni legali di diverse università. Da anni sono fortemente impegnato nello studio dei problemi della giustizia e nell’attività volta ad ottenere una maggiore trasparenza ed indipendenza dei poteri pubblici. Non ho alcuna appartenenza politica e sono socio fondatore ed attuale presidente dell’Associazione Magistrati Italiani, l’unica associazione italiana che coinvolge sia magistrati ordinari che amministrativi che contabili.

Blog di Alessio Liberati

Giustizia & Impunità - 24 aprile 2014

Baby squillo: il Consiglio di Stato faccia chiarezza

C’è un capitolo inquietante che rimane ancora aperto nella indagine sulle cosiddette baby squillo dei Parioli: tra gli squallidi personaggi che cercavano soddisfazione sessuale a pagamento con prostitute bambine, chi è che chiamava dalle utenze del Consiglio di Stato? La notizia era stata data, e con dovizia di particolari, da un noto quotidiano che ho […]
Giustizia & Impunità - 8 aprile 2014

Giustizia amministrativa, perché è necessario abolirla

In questi mesi ferve il dibattito sulle riforme da attuare nel Paese e, tra queste, autorevolissime voci si sono sollevate per sostenere la necessità di abolire la giustizia amministrativa (cioè i Tar ed il Consiglio di Stato) ed accorparla alla giustizia ordinaria: l’attuale presidente del Consiglio Matteo Renzi, l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, l’attuale […]
Cronaca - 20 marzo 2014

Baby squillo: coinvolto anche il Consiglio di Stato. Ci mancava

Ormai pensavo di averle sentite tutte sul Consiglio di Stato e sulla giustizia amministrativa. Magistrati che spediscono lettere con dentro escrementi o che si vantano pubblicamente di fare puzze davanti ai colleghi, indagati per ogni sorta di reati, coinvolti in cricche di vario genere,  iscritti segretamente alla massoneria, e chi ne ha più ne metta. […]
Giustizia & Impunità - 25 febbraio 2014

Giudici amministrativi: più che un omicidio, è un suicidio

In questi giorni negli ambienti dei grand commis si grida all’omicidio dei giudici amministrativi (Tar, Consiglio di Stato e Corte dei Conti) perché il Presidente Renzi (finalmente!) ha deciso di porre un argine alla doppia carriera dei giudici amministrativi, ostacolandone la presenza nei posti chiave della amministrazione (uffici legislativi e capi di gabinetto dei ministeri). A […]
Giustizia & Impunità - 22 febbraio 2014

Governo Renzi, quale ‘giustizia’ per il premier nel dopo-Gratteri?

A mio avviso il nodo Giustizia rappresenta la cartina di tornasole del governo Renzi. Già il cambio del nome del ministro della Giustizia, da Gratteri ad Orlando, intervenuto all’ultimo momento non sembra essere di buon auspicio e legittima dubbi e domande sul perché vi sia stato questo improvviso avvicendamento, che ha eliminato un nome al di […]
Sport & miliardi - 14 febbraio 2014

Equitazione: addio Piero D’Inzeo, maestro anche nella vita

Ieri è venuto a mancare uno dei più grandi atleti della storia dello sport italiano, Piero D’Inzeo. Otto partecipazioni olimpiche, innumerevoli vittorie internazionali, “Il” colonnello (come si faceva chiamare da tutti noi, sebbene avesse il grado di Generale), lascerà in tutti coloro che lo hanno conosciuto un vuoto incolmabile. Per noi che abbiamo avuto la […]
Giustizia & Impunità - 13 febbraio 2014

Fini-Giovanardi incostituzionale: di chi è la responsabilità?

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la c.d. legge Giovanardi-Fini, che aveva equiparato sotto il profilo sanzionatorio i reati in materia di stupefacenti relativi alle droghe leggere ed alle droghe pesanti. Lo ha fatto rilevando una violazione formale: la norma in questione non aveva nulla a che fare con l’oggetto del testo legislativo in cui […]
Giustizia & Impunità - 23 dicembre 2013

Comune di Roma, ‘multe a ostacoli’

Ormai da tempo sono un affezionato cultore delle sanzioni per violazione alle norme del codice della strada irrogate dal comune di Roma. In genere mi contestano di aver parcheggiato senza pagare il c.d. ticket-parcometro, ma, dato che ho il permesso residenti, immancabilmente finiamo davanti al giudice di pace e, con le spese aggravate che il […]
Giustizia & Impunità - 10 dicembre 2013

Trattativa Stato-mafia, la logica del ‘contrappasso’ nelle minacce a Di Matteo?

In questi giorni si moltiplicano le iniziative a tutela della sicurezza del collega Nino Di Matteo. Si è valutata anche l’ipotesi di utilizzare un carro armato modello Lince per i suoi spostamenti e di limitare i suoi interventi e la sua partecipazione alle udienze in trasferta.  Come noto, si tratta di un valorosissimo Pubblico Ministero […]
Giustizia & Impunità - 6 dicembre 2013

Porcellum, ‘l’incostituzionalità etica’ di leggi e nominati

La sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittimo dal punto di vista costituzionale il cosiddetto Porcellum, cioè la legge costituzionale in vigore da otto anni, ha creato problemi giuridici che nel nostro ordinamento giuridico non si erano mai visti. Le più alte Istituzioni in carica – le cui nomine sono in parte legale a […]
Berlusconi ai servizi sociali, l’ex premier: “Ho firmato le prescrizioni”
‘Ndrangheta, il piano di azione di Alfano non passa per Giuseppe Scopelliti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×