“Smettete di mandare i messaggi vocali, è il metodo peggiore per comunicare e spesso l’audio sul telefonino crea ansia in chi li riceve”. Nell’era digitale, dove la comunicazione avviene principalmente attraverso chat e messaggistica istantanea, i messaggi vocali stanno guadagnando sempre più popolarità. Tuttavia, il loro utilizzo richiede una certa dose di sensibilità e buon senso per evitare di creare imbarazzi o disagi. Gli audio possono essere una risorsa utile, ma è essenziale conoscerne le regole del buon comportamento online.

La Crescita dei messaggi vocali

Ogni giorno, milioni di messaggi vocali vengono scambiati su piattaforme di messaggistica come WhatsApp. Tuttavia, gli esperti concordano sul fatto che il loro uso eccessivo può creare ansia nei destinatari. Inoltre, se per chi li manda sono più agevoli rispetto alla scrittura di un testo, possono al contempo essere inappropriati per chi li riceve mentre si trova in alcune situazioni, come durante riunioni di lavoro, sui mezzi pubblici o in luoghi affollati.

Le regole del galateo per gli audio

Il Washington Post ha affrontato questo tema, fornendo preziosi consigli di etichetta sui messaggi vocali. Ecco alcune linee guida stilate dal prestigioso quotidiano americano insieme a Lizzie Post, esperta di etichetta e co-presidente dell’Emily Post Institute:

Valuta la Situazione: Prima di inviare un messaggio vocale, considera se è il mezzo di comunicazione più adatto alla situazione. Se il tono della voce è fondamentale, come nel caso degli auguri o di un concetto serio, i messaggi vocali possono essere appropriati. Altrimenti, è meglio scrivere un messaggio testuale.

Rispetta il Momento: Se invii un messaggio vocale, considera che il destinatario potrebbe non essere in grado di ascoltarlo immediatamente. Rispetta il suo tempo e la sua disponibilità.

Riconosci i Segnali: Se il destinatario risponde con messaggi scritti, è un segno che preferisce questa modalità di comunicazione. Rispondi quindi in modo simile, evitando di inviare ulteriori messaggi vocali.

Limita la Durata: Evita di inviare messaggi vocali troppo lunghi. Mantienili brevi e pertinenti. Se hai molto da dire, considera di suddividerli in messaggi più brevi che possono essere ascoltati separatamente.

Usa le Cuffie: Quando ascolti un messaggio vocale in pubblico o in un luogo affollato, utilizza le cuffie per evitare di condividere la tua conversazione con gli altri.

Articolo Precedente

Festeggiano il matrimonio e poi scappano in Germania. Il ristoratore beffato sporge denuncia: “Mai successo in tanti anni”

next
Articolo Successivo

Nicolò De Devitiis: “Flavio Briatore mi ha assunto e lavorerò per lui. Mi ha chiesto quanto guadagno a Le Iene”. Il video è virale

next