Jesse Williams lo conoscono molto bene i fan di Grey’s Anatomy, dove interpretava il dottor Jackson. Secondo E!News, l’attore guadagna 1668 dollari a settimana che vanno a rimpiguare un totale di 6,2 milioni di dollari più 183 mila di diritti d’autore. Ora uno si potrebbe chiedere perché il popolare sito di gossip abbia fatto i conti in tasca a Williams. Motivi di divorzio. Nel 2020 l’accordo con la ex moglie Aryn Drake-Lee prevederva un assegno di mantenimento mensile per i loro due figli di 40 mila dollari. Nel 2021 l’addio alla popolare serie e il ridimensionamento dei guadagni (l’attore è ora impegnato a teatro a Broadway). Ecco dunque la richiesta di Williams di rimensionare il mantenimento a causa dei “guadagni altalenanti”. Dice l’attore che i figli conducono uno stile di vita “modesto”, quindi meno soldi dovrebbero andare bene. La ex moglie, con la quale è già in corso una battaglia per i tempi di custodia dei bambini, sarà d’accordo?

Articolo Precedente

“Messner non è il vero re degli Ottomila”: il Guinness toglie il primato al grande alpinista. Che replica: “Solo sciocchezze”

next