Esserci sempre” è lo slogan dei Palinsesti de La7 che sono stati presentati alla stampa – in presenza dopo tre anni – dall’editore Urbano Cairo, in centro a Milano. Tantissime le conferme dall’informazione ai talk show e tre novità sostanziali: un format originale sul racconto di sei personaggi storici con Aldo Cazzullo, la sfida del game show sulle parole condotto da Caterina Balivo (dal 12 settembre) e “In onda – Libri” con Concita De Gregorio.

“Abbiamo avuto due anni, come tutti, molto impegnativi con uno sforzo notevolissimo non solo in tv, ma anche per i nostri giornali dalla carta stampa e poi sui siti – ha affermato Cairo – La pandemia si è caratterizzata da ondate, ritorni, poi le vaccinazioni, insomma di tutto di più. Sono stati anni incredibili sul versante degli investimenti pubblicitari. Abbiamo cercato di essere presenti al 100% come La7, non tralasciando mai nulla. Su La7 abbiamo 16 ore di informazione al giorno e 13 ore di diretta con uno sforzo produttivo notevolissimo. Dal 2019 ad oggi siamo sempre la sesta rete in Italia in prime time (dalle 20:30 alle 22:30). Questo è un mercato che è stato impattato da momenti differenti, segnato anche dalla guerra”.

LE TRE NOVITÀ CAZZULLO, BALIVO E DE GREGORIO
Tra le novità dei Palinsesti arriva su la7 Aldo Cazzullo (probabilmente al mercoledì) con un programma di storia e cultura dal titolo “Una giornata particolare”, un format ideato e prodotto da La7, nel quale il giornalista racconterà il viaggio di un personaggio storico (da Napoleone a Galileo Galilei, fino a Mussolini), in un giorno che ha segnato la storia dell’umanità. Nella affollata fascia preserale arriva il nuovo game show condotto da Caterina Balivo e prodotto da Stand By Me, ancora senza titolo e dovrebbe partire il 12 settembre. Un format di parole alla riscoperta della lingua italiana in stile enigmistica. “Vogliamo fare un investimento e una cosa nuova con il game show di parole (siamo la tv delle parole e ci sta bene) – ha affermato Cairo – condotto da Caterina Balivo, giovane e brillante conduttrice che viene dalla Rai, molto attiva sui social che interagirà con le coppie di concorrenti in studio. In onda dalla metà di settembre e ci puntiamo molto”. E infine “un’altra novità alla quale pensavamo da tempo e non c’era mai stato modo di farla partire per vari motivi. Faremo un programma di libri la domenica alle 19 e lo chiameremo ‘In onda – Libri‘ e sarà condotto da Concita De Gregorio”.

TUTTE LE CONFERME DA MENTANA A FORMIGLI
Confermati gli speciali di Mentana (le maratone e gli approfondimenti) e “Otto e mezzo” di Lilli Gruber. Lune dì appuntamento in prima serata con la fiction. Tornano anche “diMartedì” con Giovanni Floris, “Atlantide” con Andrea Purgatori al mercoledì, “Piazzapulita” di Corrado Formigli al giovedì, “Propaganda Live” di Diego Bianchi e Makkox al venerdì, “Eden un pianeta da salvare” con Licia Colò al sabato. La domenica sera ancora con “Non è l’Arena” di Massimo Giletti. Gli appuntamenti giornalieri confermati sono quelli di “Omnibus” con Gaia Tortora e Alessandra Sardoni, “Coffee Break” con Andrea Pancani,”L’Aria che tira” con Myrta Merlino e “Tagadà” con Tiziana Panella.

Tra gli eventi sportivi segnaliamo il Campionato femminile di Serie A al sabato pomeriggio, appena passato al professionismo, poi la ginnastica ritmica, il palio di Siena – acquisito per 4 anni – con ascolti superiori al 10% di share nel primo appuntamento del 2 luglio con la telecronaca di Pierluigi Pardo. Infine per le serie tv in autunno la quarta stagione di “Yellowstone” con Kevin Costner.

Articolo Precedente

Francesco Giorgino fuori dal Tg1. Ecco cosa farà il giornalista

next
Articolo Successivo

Nino Frassica sarà la nuova voce narrante de Il Collegio (al posto di Giancarlo Magalli)

next