Forte della vittoria nella battaglia legale contro il padre, adesso Britney Spears ha ripreso in mano la propria vita ed è convolata a nozze con Sam Asghari, dopo sei anni d’amore. La pop-star, nella serata di ieri 9 giugno, ha detto “sì” al suo uomo, durante una cerimonia celebrata a Thousand Oaks, in California. A riportare i dettagli è stato il sito americano TMZ, il quale ha rivelato che al grande evento non erano invitati il padre della cantante, Jamie Spears, la madre Lynne e la sorella Jamie Lynn. L’unico presente della famiglia pare sia stato il fratello della popstar, Bryan Spears e la sua compagna. Diverse, invece, le celebrità. Tra queste: Paris Hilton e il marito Carter Reum, la regina del pop Madonna, l’attrice Drew Barrymore e la stilista e imprenditrice Donatella Versace (che ha disegnato l’abito da sposa indossato da Britney): “Auguro loro il meglio, sono fantastici insieme e sono molto felice per loro”, ha commentato Versace. “Moltissime persone hanno lavorato per il matrimonio della famosa cantante – ha raccontato TMZ –. Nella villa è anche stato montato un tendone enorme. Tutto è stato pianificato nei dettagli nonostante i due siano riusciti a tenere la data segreta fino ad oggi. La tenda è stata pensata per la privacy degli sposi e degli ospiti. All’interno sono stati portati moltissimi fiori, tavoli e sedie. Circa 100 invitati tra amici e pochi familiari”. Una festa intima, rovinata solo da un fatto non gradito. Anzi, una irruzione. Stiamo parlando di Jason Alexander, il primo marito di Britney. L’uomo è stato fermato alla sicurezza e quindi arrestato.”Britney mi ha inviato qui – ha affermato lui -, lei è stata la mia prima moglie. La mia unica moglie. Sono il suo primo marito”. Il tutto è stato documentato dallo stesso Alexander con una diretta social che si è interrotta nel momento in cui l’uomo è stato afferrato dagli agenti. “Alexander è stato fermato, ammanettato e arrestato per la sua disgustosa condotta criminale”, ha dichiarato a Usa Today l’avvocato di Britney, Mathew Rosengart. “Ringrazio il dipartimento dello sceriffo della contea di Ventura per il loro buono e tempestivo lavoro. Britney è al sicuro, io lavorerò a stretto contatto con le forze dell’ordine per assicurarmi che sia perseguito nella misura massima consentita dalla legge”, ha concluso il legale. Le nozze a Las Vegas tra la cantante e Alexander, risalenti al 2004, erano durate appena 55 ore, prima di essere annullate.

Articolo Precedente

Vanessa Incontrada risponde agli haters che l’hanno attaccata perché stava facendo jogging: ecco cosa ha scritto

next
Articolo Successivo

La Regina Elisabetta nega a Harry e Meghan la foto con la piccola Lilibet: ecco perché

next