Ha fatto discutere (almeno sui social) la perfomance di Brividi portata in scena durante la finale dell’Eurovision Song Contest da Mahmood e Blanco.

Mahmood entra sul palco per primo in look total black e attacca il brano a cappella. Poco dopo arriva Blanco: completo bianco con ricami argento che, durante l’esibizione, sale sul grande pianoforte presente sul palco. I due emozionano, ma, forse complice la loro di emozione, commettono qualche imprecisione. Il pubblico presente al Palaolimpico di Torino sembra farci poco caso: canta con loro e alla fine è standing ovation. Anche la sala stampa italiana si scalda: i giornalisti cantano insieme ai vincitori di Sanremo e sventolano il tricolore. A casa, però, i commentatori di Twitter si scatenano e fanno notare le imprecisioni.

Che abbia pesato anche questa mancata perfezione tecnica sul sesto posto della classifica finale? In realtà sembrerebbe di no. Già i voti delle giurie degli altri Paesi, che vengono dati durante le prove generali del venerdì, non premiano particolarmente l’Italia: solo Albania e Slovenia danno il massimo del punteggio. Diversi paesi, come Spagna e Estonia, assegnano invece 10 punti. Alla fine nella classifica delle giurie dei paesi, l’Italia è settima. E il televoto? Non va malissimo. L’Italia prende 110 punti, ma l’Ucraina vola con i suoi oltre 400 punti dati dal pubblico da casa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Britney Spears ha perso il bambino che aspettava: l’annuncio su Instagram

next
Articolo Successivo

Eurovision 2022, il cantante dei Kalush Orchestra bacia la fidanzata prima di tornare in guerra: “Potevano squalificarci, ma dovevamo far passare il messaggio”

next