Attimi di paura per David e Victoria Beckham. Come riportato dal Daily Mail, uno o più malviventi hanno fatto irruzione nella loro villa londinese da 50 milioni di euro mentre i due e la figlia di 10 anni Harper si rilassavano sul divano completamente ignari. La testata britannica ha pubblicato la notizia ieri 30 marzo, ma il furto risalirebbe a circa un mese fa. Ad accorgersi dell’irruzione (avvenuta tra le 20.30 e le 22.30) è stato invece l’altro figlio Cruz, 17 anni. Il ragazzo, tornando da una serata trascorsa fuori, ha ritrovato la camera da letto capovolta.

A quel punto, alle 00.30 circa, David ha chiamato il 999, iniziando a cercare il ladro nella villa insieme a Cruz, mentre Victoria e Harper sono rimaste insieme, attendendo che arrivasse la polizia. Le forze dell’ordine hanno confermato che stanno continuando le indagini ma, al momento, nessuna persona è stata arrestata. È probabile, tra l’altro, che il ladro facesse parte di una banda che nella stessa notte ha preso di mira almeno altre due case nella zona. A parte il grande spavento, fortunatamente, nessuno si è fatto male. Alcuni accessori e vestiti firmati sono stati portati via (non è noto a quanto ammonti il bottino), poi il malvivente è scappato. Nessun commento ufficiale da parte di Beckham, ma fonti vicine alla famiglia lo descrivono “scosso per l’invasione della sua privacy”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ultima Fermata, Giorgio e Stefania ai ferri corti: “Non voglio diventare il padre di Satana. Non riesco a fare l’amore con lei”. Poi il colpo di scena

next
Articolo Successivo

Fedez lascia l’ospedale San Raffaele insieme a Chiara Ferragni: “Sto bene” – Video

next