Dopo due sabati di “sfida” in stand-by, dovuti prima all’elezione del presidente della Repubblica poi a Sanremo, il 12 febbraio Maria De Filippi e Carlo Conti sono tornati a darsi filo da torcere sul piano degli ascolti.

La finale di Tali e Quali, che ha visto trionfare Daniele Quartapelle nei panni di Renato Zero, ha raccolto davanti allo schermo 3 milioni e 594mila telespettatori con il 18,1% di share. Ma è stata la regina del sabato sera, con C’è Posta per Te a trionfare: il programma di De Filippi, in onda dalle 21,30 alle 24,50, ha raccolto 5.343.000 di telespettatori, con uno share del 29,9%.

Per quanto riguarda gli altri canali, su Rai 2, F.B.I. International ha interessato poco più di un milione di persone, con il 4,6% di share. Simile ai numeri di Rai 3: il nuovo programma di Roberto Saviano, “Insider – Faccia a faccia con il crimine“, è piaciuto a 941mila persone, ottenendo il 4,7%. di share. Sulle reti Mediaset, invece, Il Cacciatore di Giganti, in onda su Italia 1 ha intrattenuto 1.030.000 spettatori, con il 4,9% di share, mentre su Rete 4, Agente 007 – La morte può attendere, è stato visto da quasi 650mila persone, con il 3,3% di share.

Articolo Precedente

Tali e Quali, Daniele Quartapelle vince l’edizione del 2022: standing ovation per la sua esibizione

next