Un grande Festival. Un grande show. Chi si prenderà la briga di condurlo e esserne direttore artistico, il prossimo anno? Dopo i risultati raggiunti a livello di share, la qualità dei cantanti in gara e degli ospiti, chi potrà mai prendere il posto di Amadeus? Ah, Amadeus. 10

Matteo Romano, Virale. La canzone ha una dinamica non banale, piacevole all’ascolto. Lui è così giovane da far pensare al protagonista adolescente di un romanzo, con sogni e talenti. Chissà se con la fortuna necessaria per poter continuare a fare quello che ama. 7

Giusy Ferreri, Miele. Lei, sbbastanza scazzat* nelle serate precedenti, stasera è più a fuoco. La canzone è il ‘vorrei ma non riesco’ di Non ti scordar mai di me, con un pizzico di Mannarino (che non aiuta). 5/6

Sanremo 2022, le pagelle della finale: Giusy Ferreri finalmente non è scazzat*. Gianni Morandi ‘ci fa volare, Elisa è “luce”

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo 2022, la scaletta della finale: ecco tutti gli ospiti e i cantanti in ordine di apparizione. Chi vota e come si decide la classifica

next