Roberta Capua è risultata positiva al Covid-19, conduttrice di “PrimaFestival“, anteprima della kermesse sanremese, in compagnia di Paola Di Benedetto e Ciro Priello dei The Jackal. La notizia, anticipata dal sito Dagospia, non è stata commentata dalla conduttrice la cui presenza è ora in dubbio. La trasmissione debutterà infatti sabato 29 gennaio, subito dopo il Tg1 della 20 e prima dei “Soliti Ignoti”, non martedì 1° febbraio, giorno dell’inizio di “Sanremo 2022”.

Resta da capire se la conduttrice di “Estate in Diretta” riuscirà a negativizzarsi in tempo o si procederà con una sostituzione. Non si tratta del primo caso di Covid-19 a “Sanremo 2022”, tra i big in gara il primo artista positivo è stato il rapper e cantante Aka7even che dovrebbe però recuperare in tempo. La conduttrice della terza serata Drusilla Foer ha annullato tre date del suo spettacolo teatrale “Eleganzissima“, a causa di una positività nella compagnia, l’alter ego di Gianluca Gori è risultata negativa al test. Un musicista dell’orchestra Rai ha contratto il virus, lo stesso è accaduto, secondo Repubblica, a tre coristi.

Amadeus, il gruppo di lavoro Rai e l’intera città si preparano al grande evento. Il teatro Ariston, dopo le difficoltà storiche dello scorso anno, avrà una capienza del 100% con spettatori muniti di Super Green Pass e obbligo di mascherina Ffp2, senza la necessità di tampone. La decisione è stata assunta dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto a Imperia per stabilire le regole anti-covid da far rispettare durante il Festival della canzone italiana in programma dall’1 al 5 febbraio.

In rada, davanti alla città, ci sarà anche la nave da crociera Costa Toscana che sarà location per uno studio tv con Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Restano confermati il red carpet, che dovrebbe diventare green per ragioni di sponsor, e la zona rossa vicino al teatro. “Si sono chiariti i protocolli sanitari, c’è stata la massima collaborazione da parte di tutti. La nave non sarà un albergo, non farà ristorazione, ma sarà uno studio televisivo e secondo me farà bene anche alla promozione del territorio. Con i vaccini e rispettando le regole si può fare un evento come il Festival, con la capienza del teatro al 100%. Gli spettatori entreranno con il Super green pass, sul Red Carpet ci saranno tutti i varchi di controllo e di sicurezza”, ha spiegato il sindaco Alberto Biancheri.

Sul fronte ospiti l’Adnkronos accenna all’arrivo di molti volti della fiction, per ragioni promozionali. Sul palco spazio nella seconda serata al protagonista di “Doc-Nelle tue mani” Luca Argentero, già anticipato da Dagospia, al debutto Raoul Bova per il lancio della nuova stagione di “Don Matteo” e al venerdì Lino Guanciale, protagonista di “Noi”, remake di “This is us”. Tv Sorrisi e Canzoni aggiunge alla lista le due protagoniste della serie “L’amica geniale”, Gaia Girace e Margherita Mazzucco, il cui debutto è fissato per domenica 6 febbraio. Sarebbe prevista anche la presenza di Anna Valle, anche lei protagonista di un nuovo titolo seriale, “Lea-Un nuovo giorno”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Don Matteo, Terence Hill confessa: “Ho lasciato la serie non perché volessi farlo. La mia idea non portava abbastanza soldi”

next
Articolo Successivo

Alessandro Baricco dall’ospedale: “Ho la leucemia mielomonocitica cronica. Tra due giorni mi sottoporrò a un trapianto di staminali”

next