Un’assurda caccia all’untore. Ecco in cosa è coinvolto Fer Palacio, il dj argentino ingiustamente accusato di aver contagiato Lionel Messi dopo aver posato al suo fianco per una foto dopo la festa di Natale che i due hanno trascorso insieme. Numerose le minacce e gli insulti arrivati via social, così come raccontato dallo stesso DJ via Instagram stories ieri 2 gennaio: “Mi sono appena svegliato e ho ricevuto molti messaggi, sono in trend su Twitter perché Messi è risultato positivo al Covid e la gente dice che l’ho infettato io. Ho ricevuto molti messaggi privati e alcune persone sono arrivate al punto di chiamarmi assassino“, ha detto.

L’artista ha spiegato inoltre di essersi sottoposto ad un tampone per recarsi in Uruguay e di essere risultato negativo, trovandosi poi costretto a pubblicare l’esito sul proprio profilo Instagram, dov’è seguito da 1.1 milioni di persone. Solo così spera di mettere a tacere gli haters. E pensare che dicevano che ne saremmo usciti migliori.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Fer Palacio (@ferpalaci0)

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Capodanno di Jeff Bezos: “Una pazza festa in discoteca, ci siamo divertiti tantissimo” e pubblica le foto. Scoppia la polemica

next
Articolo Successivo

António Horta-Osório, il banchiere di Crédit Suisse infrange la quarantena per il tennis: ora rischia il licenziamento

next