Prendi 200 ragazzi e un hotel a quota 2000 metri, e cosa ottieni? L’imperdibile appuntamento con i weekend Utravel, la soluzione di viaggio del gruppo Alpitour che propone dei viaggi organizzati dedicati esclusivamente al pubblico under 30, quello più spensierato e a caccia di un divertimento tutto organizzato, rigorosamente adulti-free.

Dopo gli eventi estivi sul Lago di Garda, dal 17 al 19 dicembre – solo una settimana prima del Natale – gli organizzatori hanno deciso di anticipare il regalo delle feste per ben 200 ragazzi, che potranno partire alla volta di Bardonecchia.

Un weekend a quota 2000 metri, in una delle località sciistiche più belle e conosciute d’Italia, organizzato nel pieno rispetto dei protocolli sanitari per garantire tantissimo divertimento in tutta sicurezza. Una maratona di divertimento che durerà 40 ore: pensate, dal venerdì sera fino a tutta la domenica ci sarà davvero tantissimo tempo per trascorrere un fine settimana spensierato. Piscine, spa, lezioni di sci e snowboard, ciaspolate, serate e feste a tema per non farsi mancare nulla, ma davvero nulla!

Il programma del weekend

Utravelz vuole fare sul serio, e per il primo appuntamento dell’inverno ha puntato in grande, anzi, in alto! L’alto di Bardonecchia, in Val di Susa, dove si trovano due comprensori sciistici tra i più grandi delle Alpi Piemontesi, quello di Melezet e dello Jafferau.

Una località dove la montagna dà spettacolo, ma ricca non solo di attrazioni per gli sport invernali: di divertimento ce n’è per tutti i gusti, soprattutto per i giovani.

I 200 ragazzi che prenderanno parte al weekend sulla neve potranno contare su un pacchetto completo a un costo vantaggioso che comprende, due notti, open bar, colazioni, cene e ben due party a tema, dedicati al Grande Gatsby e al “Natale Trash”, nella migliore delle tradizioni dei cinepanettoni che hanno accompagnato gli ultimi decenni del cinema festivo.

Vi sentirete un po’ come Boldi e De Sica, tra avventure ai limiti dell’incredibile e situazioni comiche, per un divertimento che tutti meritiamo dopo un anno sicuramente meno facile di quello che ci aspettavamo.

Ed ecco perché Utravel ha pensato soprattutto alla sicurezza, un tema che preoccupa i genitori ancor prima che i ragazzi: accesso agli ambienti regolato secondo le disposizioni più recenti, sanificazione degli ambienti comuni e delle stanze di hotel e tutto il necessario per trascorrere un weekend in montagna in sicurezza totale.

Anche in questo weekend di Bardonecchia, sono tante le opportunità per fare gruppo ancor prima dell’inizio della vacanza, grazie alla possibilità di acquistare separatamente il trasporto in autobus dedicato da Verona, Torino e Milano verso la meta finale. Si inizierà così a fare amicizia prima dell’arrivo, creando quel senso di gruppo che una volta provato Utravel ti rimarrà sempre addosso.

La voglia di incontrare nuovi amici non si ferma mai: arriva Utravel Club, la formula del divertimento “young”

I progetti di Utravel, però, non si fermano qui. In questi ultimi tempi, infatti, il Covid ha limitato tutte le attività di gruppo pensate per i giovani, incidendo notevolmente sul loro benessere e sul loro modo di vivere i viaggi. Il bisogno e la voglia di aggregazione dei ragazzi è sempre più forte e per questo motivo Utravel ha deciso di ampliare la sua offerta con un nuovo format: lo Utravel Club. Questa offerta, che sarà lanciata nel 2022, rappresenta il nuovo modo di viaggiare per i giovani under30 che vogliono il mix perfetto tra vivere in libertà la destinazione e conoscere nuovi amici.

Gli ingredienti dello Utravel Club? Utraveler da tutta Italia sotto lo stesso tetto e un Guru di Utravel, esperto della meta, a disposizione dei ragazzi che dà consigli e organizza attività ed escursioni a cui aggregarsi.

Parole d’ordine: incontro e scoperta. Che si voglia partire da soli, con il partner o in gruppo nel Club si ha la certezza di incontrare nuovi amici, esplorare la destinazione come veri local e contare sempre su un punto di riferimento di Utravel per vivere un’esperienza di viaggio davvero indimenticabile.

Tutto questo a costi competitivi: un’idea regalo perfetta, ma anche un bel momento da godersi con i primi soldi guadagnati. La community di Utravel viaggia con il mood della condivisione, esplorando il mondo in compagnia e godendosi il momento.

Una formula pensata appositamente per i giovani, rispetto delle normative, divertimento assicurato e la garanzia di una realtà consolidata come Alpitour sulle spalle. Cos’altro chiedere da una vacanza?

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gardaland, le proposte per un inverno di divertimento con tutta la famiglia

next
Articolo Successivo

Viaggi al caldo per le vacanze di Natale

next