Sabato 27 novembre è terminata l’edizione 2021 di Tu Sì Que Vales, il programma campione di ascolti che va in onda su Canale 5. Con la conduzione di Belén Rodríguez, Martín Castrogiovanni, Alessio Sakara e Giulia Stabile, il programma vede la presenza dei giudici Teo Mammucari, Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti (quest’ultimi anche ideatori). Tanti i talenti che si sono sfidati anche quest’anno sperando di riuscire a vincere il premio di 100mila euro, ma solo uno ce l’ha fatta: Sadeck Berrabah.

Il coreografo francese ha conquistato il pubblico con ‘Geometrie Variable’, ispirata al volo degli uccelli. “Dove vuoi volare?”, gli ha chiesto Maria De Filippi dopo l’esibizione. “In giro per il mondo”, ha replicato il 28enne. Ad arrivare in finale con lui, anche l’atleta Alessandro Mosca, il piccolo Cristian Saba e l’illusionista Alessandro Parabiaghi. Al momento dell’annuncio, Sadeck è rimasto senza parole. Si è messo le mani in testa come a dire: “Non ci credo” e poi una pioggia di coriandoli ha riempito il teatro del Centro Titanus Elios di Roma.

A raggiungerlo anche i 64 ballerini che hanno partecipato alle sue performance, stando alle spalle di Sadeck, che li ha diretti – dunque senza vederli – come un vero e proprio ‘direttore d’orchestra’. La puntata è terminata con il vincitore che ha fatto un giro di ringraziamenti, dai conduttori alla giuria. Sabrina Ferilli con gli occhi lucidi: “Poi io piango… grazie, bravissimo”, ha commentato l’attrice romana abbracciandolo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tu Si Que Vales, l’ometto Giovannino imbratta il trolley griffato di Sabrina Ferilli: “Maria sono ca**i tuoi. Me lo paghi te, tanto ce l’hai i soldi”

next
Articolo Successivo

Naomi Campbell, la sua charity sotto indagine: “Su 1,7 milioni raccolti, solo 5.500 sterline sono andate davvero in beneficenza”

next