Frederick August Otto Schwarz. Vi dice niente questo nome? Eppure, se si prendono le iniziali, tutto è più chiaro: Fao Schwarz, il famoso negozio di giocattoli, arriva a Milano il 28 ottobre. Siamo in via Orefici, pieno centro città, anzi pieno quadrilatero della moda. A New York è una specie di istituzione: impossibile non passare, se si è in visita, dal 30 di Rockfeller Plaza. Si tratta del primo flagship store in Europa e l’apertura arriva dopo l’accordo tra Prénatal (Toys Center e King Jouet) e ThreeSixty. E oltre la magia dello store vista più volte in pellicole cinematografiche, in questi giorni girando per Milano sarà facile imbattersi in impronte di orso, soldatini giganti e una bicicletta magica. E quasi Natale? Forse no, ma un po’ di “magic” male non fa.

.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Charlene di Monaco: “Il mio piccolo angelo è morto, è stata investita”. L’addio alla sua amata cagnolina

next
Articolo Successivo

Alec Baldwin, “ecco perché la pistola con cui ha ucciso Halyna Hutchins era carica”

next