Non ha trattenuto le lacrime Stefania Orlando nel ricordare con Serena Bortone la sua migliore amica Alessandra, scomparsa a causa del cancro. È successo nel corso della puntata odierna di Oggi è un altro giorno, su Rai 1: la showgirl, ora impegnata con l’esperienza a Tale e Quale Show, ha ripercorso la sua vita, parlando delle sfide che ha dovuto affrontare. Tra queste la morte della sua migliore amica.

“Ci siamo conosciute nell’agenzia immobiliare dove lavoravo quando avevo 18 anni – ha iniziato a raccontare cercando di trattenere il pianto – abbiamo deciso di vivere insieme e abbiamo trascorso bellissimi anni insieme, eravamo una famiglia e ci siamo supportate. Lei mi spronava per la mia carriera nel mondo dello spettacolo: ‘Punta sulla simpatia, mi diceva, di belle ce ne sono tante…!’. Sapeva tirare fuori dai miei punto deboli dei punti di forza. Un giorno mi ha raccontato che le avevano trovato un nodulo al seno e da lì abbiamo scoperto la sua malattia. Nel corso di un anno la situazione è precipitata – ha raccontato Stefania Orlando con la voce rotta dall’emozione -, ho cercato di darle quella leggerezza di cui aveva bisogno. Con la famiglia avevamo deciso di non dirle la verità sulla sua salute perché ormai il quadro era troppo compromesso. Ma lei fino all’ultimo giorno ha avuto il sorriso sulle labbra”, ha concluso tra le lacrime.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Virginia Stagni, la più giovane manager del Financial Times: “Basta giornalismo polveroso, servono imprenditori delle news”

next
Articolo Successivo

Alec Baldwin, i primi interrogatori: stava girando una scena in cui sparava modello tiro incrociato

next