“Non dobbiamo nascondere niente Giovanni, te l’avevo già detto”. Il piccolo incidente in diretta a Pomerigio 5, Barbara D’Urso lo racconta così: “Si sono scontrati i nostri meravigliosi tavoli ed è scoppiato una dei vetri là sopra. Vedete le nostre amate donne che puliscono lo studio, i nostri amati macchinisti e non dobbiamo nascondere niente, anzi dobbiamo fare con calma e non farci male”. Niente di grave, per fortuna: un piccolo scontro nello spostare i mobili di studio. Inconveniente che la padrona di casa ha gestito con la solita padronanza di scena. “Se da casa avessero sentito il rumore, è stato uno scoppio pazzesco“, le parole di Enrica Bonaccorti, una delle ospiti che si preparavano ad entrare in studio quando il “fattaccio” ha ritardato l’inizio del blocco.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morto Einár, il rapper 19enne è stato ucciso a colpi di pistola: forse un regolamento di conti tra gang, nel 2020 stava per essere rapito da un cantante rivale

next
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Manuel Bortuzzo senza freni risponde a Lulù Selassìe come nessuno si sarebbe aspettato

next