Pace già fatta tra Mauro Icardi e Wanda Nara? A guardare il profilo Instagram dell’attaccante ex Inter ora al Psg sembrerebbe proprio di sì. Nella notte Icardi ha pubblicato un post con alcuni scatti (d’archivio?) che lo ritraggono abbracciato alla moglie accompagnati da un messaggio d’amore in cui lascia intendere che lei lo abbia perdonato per il (presunto) tradimento con la sua amica Eugenia Suarez: “Grazie amore mio per continuare a credere nella nostra meravigliosa famiglia, grazie per essere il motore delle nostre vite. Ti amo. Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano“, ha scritto Icardi.

Se si guarda però il profilo Instagram di Wanda Nara c’è il rovescio della medaglia: la procuratrice sembra infatti ignorare il marito e restare salda nelle sue posizioni. Nessun riferimento al post di “Maurito” ma piuttosto ha pubblicato una foto di Lady Diana nelle sue storie: la principessa morì in un drammatico incidente stradale a Parigi il 31 agosto del 1997, esattamente un anno dopo aver divorziato dal principe Carlo perché stanca dei suoi continui tradimenti con Camilla Parker Bowles. Un riferimento puramente casuale? Intanto, senza Icardi “non arruolabile per motivi di famiglia“, proprio ieri sera il Psg ha vinto 3-2 contro il Lipsia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Paolo Bonolis replica alla moglie Sonia Bruganelli: “Millantavo ricchezze? Per ogni pesce c’è l’esca giusta e la signora ha abboccato”

next
Articolo Successivo

McGregor, Scardina si sfoga: “Mi viene voglia di sfidarlo sul ring. Ha fatto una cosa terribile”

next