Un presidio di democrazia il giorno dopo l’assalto dei No green pass alla sede nazionale della Cgil. Davanti alla sede del sindacato si sono radunate centinaia di persone e il segretario generale Maurizio Landini sta tenendo un discorso

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, nella sede della Cgil il giorno dopo l’assalto dei No green pass: “volevano dare fuoco a tutto. Sembra che sia passato un uragano”

next
Articolo Successivo

Maxifrana dal monte Sorapis nelle Dolomiti Bellunesi ripresa in diretta. Detriti in una zona abitata: intervengono i vigili del fuoco

next