È stato rubato un tetto – in rame – nella scuola materna di via Meleri, zona Forlanini a Milano: i ladri hanno portato via una porzione di 100 metri quadrati. I bambini dell’asilo, in tutto 122, questa mattina sono rimasti a casa. Ad accorgersi del furto alcuni dipendenti dell’istituto, che si sono insospettiti vedendo alcune parti di tetto posizionate nel giardino. Con grande probabilità il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ma nessuno se ne era accorto: le grondaie erano rimaste intatte.

I ladri hanno lasciato la parte in rame (per rivenderla) lasciando le travi in legno a vista. Il comune ha deciso di lasciare i bambini a casa dato che mancava l’impermeabilizzazione e sono previste piogge in città. Sul posto gli operai stanno cercando di realizzare un riparo impermeabile temporaneo per permettere agli allievi di rientrare nei prossimi giorni. Verrà in seguito programmato un intervento strutturale per ripristinare la copertura del tetto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Livorno, maxi-rissa tra gang in centro: coltelli, spade e pistole. Almeno 4 i feriti, uno in codice rosso

next
Articolo Successivo

Torino, 4 indagati per discriminazione razziale: sequestrati gadget neonazisti, machete e una carabina

next