La terra vista dal mare è uno spettacolo che emoziona. È un senso di arrivo che sa di partenza, entusiasmo di nuove prospettive. Salpare in barca significa trasformare una vacanza in esperienza, un’evasione in avventura, con tutti i comfort di cui avrai bisogno. Con Eden Viaggi si salpa con catamarani, yacht e barche a vela di ultima generazione. Un viaggio in solitaria per chi può sfoderare la patente nautica, in compagnia di skipper esperti per farsi accompagnare, professionisti a cui basta fiutare il vento e riconoscere il suono delle onde per sapersi orientare. Lascia la terra alle spalle e parti con gli amici o con la famiglia alla scoperta di nuovi orizzonti, svela scorci di meraviglia, calette nascoste e tuffati dove l’acqua è più blu. Un viaggio in barca è un’altra dimensione di vacanza, che sia nei nostri incantevoli mari o un viaggio che spazia nel Mediterraneo costeggiando le intriganti Baleari, entrando nel mito delle isole greche, oppure sognando in grande oltre oceano, per scoprire “nuove terre” in un modo tutto nuovo, oltre la terra e la consuetudine.

Ad ognuno la sua barca

Lasciamoci ispirare, siamo pur sempre un popolo di navigatori, oltre ad essere santi e poeti, salpare è quasi una propensione innata. Con Eden puoi vivere il mare nel modo più autentico, un viaggio itinerante con skipper o senza, noleggiando una barca a vela, uno yacht o un catamarano. Un antidoto alla noia, ogni giorno un nuovo lido tra prospettive uniche, tratti di costa selvaggi, baie paradisiache e tuffi in un mare che sembrerà solo per voi. Uno stato di natura per poi riconnettersi alla civiltà e attraccare nelle località più rinomate, approdi per vivere la movida e poi di nuovo mare, per ammirare la notte cosparsa di stelle. Basta una bussola e tanta iniziativa perché sarai tu a scegliere l’imbarcazione: il catamarano è l’ideale per chi predilige gli spazi più ampi e confortevoli, una struttura più stabile e meno sensibile alla risacca del mare, consigliata per le famiglie con bambini e per chi è alle prime esperienze di mare e teme di soffrire le onde. Chi invece desidera un’esperienza esclusiva, dj set on board e aperitivi al calar del sole, lo yacht è quello che fa per te. Un’esperienza in mare sicura, professionale e affidabile con tutte le comodità delle quali avrai bisogno: ogni barca è una scoperta e alcune possono essere equiparate a delle vere e proprie case naviganti. E poi c’è l’opzione per chi il mare non lo vive semplicemente, lo sente: la barca a vela. Navigare con il vento in poppa è un’avventura a tutto tondo, gli spazi si riducono e la condivisione diventa uno stile di vita, così l’adrenalina di un viaggio dinamico, dove gli imprevisti diventano un valore aggiunto. Una vacanza che ti porrà all’ascolto della natura, di chi ti circonda e di te stesso.

Eden Viaggi dispone di una flottiglia di oltre 15.000 barche da diporto differenti tra catamarani, caicchi, barche a vela, barche a motore che possono ospitare fino a 12 passeggeri. Scegli il porto di partenza, la rotta e i compagni di viaggio, spiega le vele e parti!

Salpare per…

Una vacanza in barca è un’opportunità molto esclusiva, ma che si modella a seconda delle tue esigenze e disponibilità, tutto dipende dagli standard e dai servizi richiesti. Una volta scelto il mezzo e l’equipaggio, la bussola punta verso la destinazione che hai sempre sognato. Il Mediterraneo incanta, il mare della nostra storia, quello solcato dai nostri avi e delle terre della nostra consuetudine. La nostra magnifica Italia offre luoghi da sogno da nord a sud. La Liguria, dalla Riviera di Levante verso Portofino, Portovenere e le rinomate Cinque Terre, o direzione ovest, verso la Riviera di Ponente. Gli atolli emersi della Toscana come l’Isola D’Elba, l’Argentario e l’Isola del Giglio, del Lazio, Ponza, Palmarola e Ventotene. Andare alla scoperta dell’Adriatico marchigiano, lungo la Riviera del Conero con il suo parco naturale, per poi navigare verso la Puglia raggiungendo le perle emerse delle Isole Tremiti. E poi la magia del basso Tirreno, della Costiera Amalfitana, di Ischia, Capri e Procida. “Quant’è bellNapoli e il Vesuvio viste dal mare! Il mare nostrum, è il mare delle isole, grandi e piccole, dalle incantevoli Eolie, alla costa dell’isola madre, la Sicilia. E poi la Sardegna, che non ha bisogno di presentazioni, dall’esclusiva Costa Smeralda, al fascino selvaggio della Maddalena e di Santa Teresa di Gallura alla scoperta del turchese che sembra fondersi con il cielo.

Il Mediterraneo è “il mare tra le terre”, e la bussola punta anche verso la Croazia e la sua costellazione di isole, la Grecia con i suoi arcipelaghi legati alla storia: Cicladi, Ionie, Sporadi, Dodecanneso, e poi il Peloponneso, tra mito e leggenda. Le isole Baleari, gemelle diverse, ognuna con la sua forte identità, dalla festaiola Ibiza alla selvaggia Minorca. Per un approdo glam, la Francia saprà come stupirvi in Corsica e in Costa Azzurra. Una bella alternativa è il nord della Bretagna, per fiutare l’aria dell’oceano, oppure avventurarsi alla scoperta della Francia fluviale. Per gli amanti del mood inglese, Malta e Gozo sono da scoprire, mentre chi si avventura oltre le colonne d’Ercole, le Canarie sono una rivelazione: Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura e Gran Canaria sono un sogno ad un passo dall’Africa. E poi c’è il resto del mondo: Cuba, Caraibi, Maldive, Seychelles, Sud Est Asiatico, così lontane che la tua immaginazione fatica a veleggiare, solo una viaggio con Eden può trasformare il sogno in realtà.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Montagna estiva, la vacanza disegnata su misura

next
Articolo Successivo

Cipro, la bellezza ai confini d’Europa

next