“A me interessa non rovinare la vita di milioni di italiani che ancora non sono coperti dal vaccino. Molti non possono farlo, per motivi di salute. Complicare la vita a queste persone con l’obbligo del Green pass? Non scherziamo. Non possiamo fermare a metà luglio una stagione turistica che sta faticosamente ripartendo. Soprattutto in un momento in cui, anche se risalgono i contagi, le terapie intensive restano quasi vuote”, parole di Matteo Salvini dette ad Agorà su RaiTre. Che il leader della Lega si sarebbe vaccinato lo aveva detto lui stesso dopo un comizio a Napoli a sostegno del candidato sindaco Maresca. Ma che poche ore dopo le parole pronunciate sulla Rai (e le parole del premier Draghi) postasse una foto con quello che parrebbe un Green Pass in bella vista, ha fatto ‘scatenare’ e non poco gli utenti di Twitter. Salvini si mostra sorridente, un caffeuccio, frase d’ordinanza (“Salute, lavoro e libertà devono stare insieme. A volte nei palazzi della politica combattiamo da soli, ma il sostegno di milioni di Italiani ci regala forza e coraggio. Vi si vuole bene Amici), emoji della faccia con le guance rosse e sul tavolo mascherina sistemata sopra ad alcuni fogli. Gli utenti del social non hanno dubbi: quel QR Code è un Green Pass. “Matteo, quello è il QR Code del ristorante?” “Se è il ristorante della Regione Lombardia…“, “Matteo cos’è quel foglio lì?“, “Cos’è questa timidezza? Non ci dici che ti sei vaccinato?“. “Non è lì per caso“, “La foto sembra studiata ad arte con tutti i pezzetti al posto giusto“, sentenzia qualcuno. In molti ripropongono un tweet del leader del Carroccio datato 13 luglio: “Vaccino, tampone o green pass per entrare in bar e ristoranti? Non scherziamo” e aggiungono “Si scherzava“. E ancora, c’è chi commenta “fa tamponi tutti i giorni, come tutti i politici”, “mica è detto che sia il suo”. Sempre secondo alcuni utenti del social, Salvini si troverebbe nel bar della Fabbrica del Vapore, hub vaccinale milanese.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Nicolò Zaniolo diventa papà: è nato Tommaso, il figlio avuto con l’ex Sara Scaperrotta

next