Due giorni di incontri, dibattiti, panel, interviste, oltre cinquanta ospiti dal mondo della politica, dell’economia, della cultura, dell’industria, della scienza, dello spettacolo e una città che per un giorno si trasforma in un grande set televisivo portato sul territorio. Sono questi gli ingredienti di Sky TG24 Live In Firenze, il secondo appuntamento con il format del canale di news che porta l’informazione nelle piazze e nelle città italiane, per creare confronto, commento e dibattito con alcune delle più importanti personalità italiane e internazionali. L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Firenze e la Fondazione CR Firenze, che hanno messo a disposizione alcuni tra i luoghi più suggestivi della città come il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio e Villa Bardini, prenderà il via venerdì 25 giugno 2021 dalle 13.00 alle 22.00 e poi proseguirà sabato 26 dalle 9 alle 18.30, tutto in diretta su tutti i canali tv e digital di Sky TG24. Il tema sarà ‘Le sfide del presente’, per capire, approfondire e raccontare l’Italia che riparte, l’Europa del piano Next Generation EU e il mondo post Covid.

Tanti gli ospiti annunciati, dai leader di partito Giuseppe Conte, Enrico Letta, Giorgia Meloni, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Antonio Tajani. Ai ministri Luigi Di Maio e Roberto Speranza, agli accademici Luciano Floridi, Elsa Fornero, Stefano Pogutz, Ferruccio Resta, Eike Schmidt. E non solo. Ci sarà occasione anche di parlare con alcuni dei protagonisti della pandemia, dal coordinatore del Cts, Franco Locatelli alla direttrice dell’Ema, Emer Cook. E con alcuni rappresentanti del mondo dello spettacolo, dal Titoker Khaby Lame, a Levante.

In occasione dell’evento, Sky TG24 diffonderà anche i risultati di una ricerca a cura dell’istituto Quorum Youtrend, per capire cosa pensano gli italiani sulle prossime sfide che il mondo e l’Italia dovranno affrontare nel post pandemia, su temi come economia, sanità, ambiente e sostenibilità, immigrazione, terrorismo. In particolare verrà approfondita la crisi climatica, un fenomeno che avrà grandi impatti sul nostro futuro e che sarà al centro della COP26, la conferenza delle Nazioni Unite che deciderà cosa il mondo dovrà fare per il clima nel prossimo decennio, che si terrà a Glasgow a novembre e di cui Il gruppo Sky è Principal Partner e Media Partner. Il sondaggio misurerà cosa sanno gli italiani su questo argomento e quanto sono pronti a mutare le proprie abitudini per contrastare questo pericoloso fenomeno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fiction Rai, ecco cosa vedremo: ritorni, quattro importanti novità, titoli-evento (per la prima stagione senza Montalbano)

next
Articolo Successivo

La Gialappa’s: “La Rai non ci chiama più. Gli Europei con The Jackal? Si accontentano delle imitazioni, va bene così”

next