È ricoverata in ospedale, faccia sconvolta, flebo: Mara Venier racconta quello che definisce “un incubo” ai suoi follower su Instagram: “Amici di Instagram voglio condividere l’incubo che sto vivendo… lunedì scorso sono andata da un dentista qui a Roma per ed un impianto già previsto da mesi… sono arrivata a studio (per ora non dico nome e indirizzo) alle 9.30… sono uscita alle 17.30 dopo ore! Da quel momento ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso bocca gola labbra mento!!!!! Tralascio il resto non è questa la sede (con il dentista ne parleremo in altra sede )!!! Giovedì di corsa dal chirurgo MaxilloFacciale Valentini Valentino (che ringrazio tanto) che dopo aver verificato la situazione venerdì mi ha operata per rimuovere l’impianto che ha causato il danno !!!! Ricoverata…s ala operatoria, anestesia totale, un incubo…..!!! Oggi avrò un controllo ma sarà una cosa molto lunga (sperando di evitare un altro intervento)…#dentistaroma #nonfiniscequí #lalunanelpozzo”

La conduttrice di Domenica In fa capire con gli hashtag di non avere intenzione di chiuderla qui con il dentista che ha causato il danno, ovvero la perdita totale di sensibilità.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Michele Merlo, Procura di Bologna dispone l’autopsia sul corpo del 28enne: si indaga per omicidio colposo

next
Articolo Successivo

Shannen Doherty: “Sopravvissuta al cancro, la mia faccia riflette la mia vita. Basta con ritocchi e filtri speciali”

next