Vestita con un outfit alquanto sgargiante, la cantante ha partecipato alla trasmissione senza rinvangare il passato.

Jo Squillo infatti durante Sanremo 2021 aveva largamente criticato il conduttore e Fiorello dopo l’esibizione di “Siamo donne”, brano portato a Sanremo insieme a Sabrina Salerno nel 1991. “Se si fossero vestiti da drag queen almeno sarebbe stato uno spettacolo, non basta una parrucca per cantare quella canzone, per cantare quella canzone ci vuole cultura”, aveva detto la cantante all’Huffington Post. “Potrei leggere i tanti messaggi arrivati su Instagram: sono stati massacrati – aveva continuato – Qualcuno ha anche scritto ‘se li querelate vincete di sicuro’, ma ci mancherebbe, sono troppo artista per pensare di mettere tutto in mano a degli avvocati, e non penso assolutamente che ci sia stata derisione, è che a loro, inconsapevolmente, quella cultura, quell’attenzione al femminile manca”.

Amadeus non ha mai replicato a Jo Squillo, almeno pubblicamente. E a quanto pare non si è legato il commento al dito, visto l’invito al suo programma pre-serale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Isola dei famosi, Andrea Cerioli contro Isolde Kostner: “È una str****”. Poi la sorpresa

next
Articolo Successivo

Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis confessa: “La vera crisi c’è stata quando è nata nostra figlia. È stata una delusione fortissima”

next