“Adesso, in base ai nuovi dati che abbiamo, si modificheranno le indicazioni d’uso del vaccino. Il dato positivo è che con la somministrazione del vaccino Astrazeneca agli over 60 si accelererà la vaccinazione degli anziani“. Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute e membro del comitato tecnico scientifico Cts Giovanni Rezza, durante la conferenza stampa convocata dopo le valutazioni dell’Ema sul vaccino Astrazeneca.”I piani vaccinali – ha poi spiegato – devono comunque essere flessibili ed è logico che se aumentano le conoscenze dobbiamo adattarci ai dati nuovi – e conclude – mano a mano che si scende con l’eta’ bisognera’ sviluppare strategie per coprire al meglio i più giovani”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili