È la seconda volta che i ladri entrano nei depositi affittati dalla società i produzione di Beyoncé, la Parkwood Entertainment. In questa occasione, stando al sito Tmz, sono stati rubati abiti e accessori per un valore di un milione di euro. La polizia sta procedendo con le indagini ma al momento non c’è stato alcun arresto. La stessa cosa è accaduta poco tempo fa con i depositi di Miley Cyrus. Si tratta di siti di stoccaggio dove le star custodiscono beni di lusso e tutto quello che non trova posto nelle loro dimore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gianni Morandi fa vedere la mano dopo le ustioni: la foto (e gli auguri)

next
Articolo Successivo

Maria Elena Boschi e lo “studio fertile” di Silvia Toffanin: “Tu lo sai che porta bene eh?”

next