Un lamantino è stato sfregiato da alcuni vandali che gli hanno inciso la scritta “Trump” sulla schiena. È successo in Florida, negli Stati Uniti: il povero animale è stato avvistato alla sorgente Blue Hole, nelle acque dell’Homosassa River e immortalato in un video diventato virale in Rete. Ora rischia di morire a causa delle ferite per questo le autorità locali assieme al Centro per la diversità biologica hanno offerto una ricompensa da 5mila dollari a chiunque fornisca informazioni utili all’individuazione responsabile o ai responsabili del gesto. Rischiano una multa fino a 50mila dollari e una condanna fino a un anno di carcere dal momento che il lamantino è una specie protetta, tutelata anche da una serie di leggi statali e federali.

Nelle immagini si vede il grande e innocuo mammifero acquatico con il nome del presidente degli Stati Uniti inciso sulla pelle belle della schiena in modo ben visibile. ″È straziante che questo lamantino sia stato sottoposto a un atto vile e criminale”, ha dichiarato il direttore del Centro Jaclyn Lopez, come riportato dal New York Times. “È chiaro che chiunque abbia fatto del male a questo gigante indifeso e gentile è in grado di compiere gravi violenze. Deve essere arrestato immediatamente”.

Questa azione abominevole va oltre i limiti di ciò che è considerato crudele e disumano”, ha detto Elizabeth Fleming della Defenders of Wildlife, organizzazione ambientalista “Mi disgusta il fatto che qualcuno possa danneggiare una creatura indifesa per inviare quello che posso presumere sia un messaggio politico. Faremo tutto ciò che è in nostro potere per aiutare a trovare, arrestare e perseguire questo codardo ”.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Disneyland, da parco dei divertimenti diventa un mega centro per le vaccinazioni contro il Covid

next
Articolo Successivo

Cinture di castità elettroniche hackerate per chiedere un riscatto: “Il tuo c***o è mio”

next