Scintille in diretta nell’ultima puntata di Dritto e Rovescio su Rete 4. È successo nella puntata del 12 novembre: ospiti della serata erano l’europarlamentare della lega Antonio Mari Rinaldi e la senatrice del Pd Simona Malpezzi. Ad un certo punto, nel corso del dibattito, il leghista ha tirato fuori un panettone e ha detto: “Volevo solo sapere da chi difende questo governo se gli italiani quest’anno riusciranno a mangiare il panettone”.

Al che Simona Malpezzi è sbottata: “Posso? Posso? Rinaldi che fa lo spiritoso è quello che ha votato contro i 209 miliardi che dovevano arrivare agli italiani. Io ringrazio l’Europa, non Rinaldi: la possibilità del panettone avviene grazie a quei miliardi”. Parole che hanno scatenato la dura reazione di Rinaldi, che ha iniziato a urlare, mentre la Malpezzi gridava “bravo, bravo!”, battendo le mani ironicamente a Rinaldi. Il quale ha replicato: “Cara onorevole, visto che lei è così puntuale, se le è lette le condizioni?”. La situazione è degenerata ulteriormente tanto che il conduttore. Paolo Del Debbio, è stato costretto a intervenire: “Non mi fate inc***, state boni tutti. Tutti boni. Decido io chi ca*** parla”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ballando con le Stelle, Bruno Vespa ballerino per una notte. E tornano in pista anche Elisa Isoardi e Raimondo Todaro

next
Articolo Successivo

Incendio nello studio Rai di Agorà a Saxa Rubra: sospeso il programma, l’annuncio di Luisella Costamagna

next