I nuovi casi di coronavirus in Italia registrati oggi sono 1585, 133 in più rispetto ai 1452 di ieri. A un aumento dei positivi accertati corrisponde anche la conferma di un nuovo incremento dei tamponi: nelle ultime 24 ore ne sono stati effettuati più di 101mila, dopo che già mercoledì i test avevano nuovamente superato quota 100mila. Oggi sono stati registrati altri 13 morti per il Covid, mentre ieri erano stati 12: sono 35.658 i decessi dall’inizio della pandemia. Tutte le regioni hanno riportato nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. Quelle con il minor incremento la Valle d’Aosta (1) e il Molise (2), le regioni con il maggior aumento la Lombardia (281) e la Campania (195).

Il bollettino del ministero della Salute riporta che sono 41.412 le persone attualmente positive al coronavirus in Italia, 881 in più. Prosegue l’aumento delle persone ricoverate in ospedale per colpa del Covid: sono 2.348, con un incremento di 63 ospedalizzati rispetto a mercoledì. Allo stesso modo aumentano anche i ricoveri in terapia intensiva: 5 persone in più sono oggi in rianimazione, 212 in totale. Il totale dei dimessi e dei guariti è invece di 215.954, con un incremento di 689 persone nelle ultime 24 ore.

Sono 281 i nuovi casi positivi registrati in Lombardia: un aumento notevole rispetto ai 159 di mercoledì. La Regione sottolinea che è “elevato” il numero di tamponi effettuati (21.757), con una percentuale di positivi pari all’1,29%. In terapia intensiva altre 2 persone, per un totale di 32 ricoverati. Sono 87 i nuovi casi di coronavirus registrati nella provincia di Milano, di cui 42 a Milano città.

Anche in Campania i positivi accertati registrano un trend in aumento: sono 195 rispetto ai 186 di ieri, con 8.473 tamponi processati. Dei 195 nuovi casi, 22 sono rientri o casi connessi a rientri. Resta alto il numero dei contagiati anche nel Lazio (181, ieri 165), in Toscana dove ci sono 119 positivi accertati nelle ultime 24 ore (mercoledì erano 90), in Emilia-Romagna (110) e in Veneto (109). Notevole incremento infine in Provincia di Trento, dove i nuovi casi sono più che raddoppiati rispetto a mercoledì: da 32 a 76.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tar Sardegna sospende l’ordinanza Solinas che imponeva test Covid a chi si reca sull’isola. Lui: “Dal governo due pesi e due misure”

next
Articolo Successivo

Rapina in un bar a Foggia: ferito gravemente il figlio del titolare. Aveva reagito ai malviventi

next