L’ex attrice porno Zoer Parker è stata trovata morta nella sua casa. È successo il 12 settembre scorso ma il fidanzato, che ha aperto un crowfunding per pagare le spese del funerale, ha dato la notizia solo ora. Non ci sono conferme ufficiali sulle cause della morte, ma secondo alcune indiscrezioni sarebbe morta nel sonno. Zoe, 24 anni, aveva deciso di abbandonare il mondo dell’hard l’anno scorso, dopo una carriera durata dal 2014 al 2019, ed era tornata in Texas per rifarsi una vita.

Solo poco tempo fa aveva annunciato sui social di essersi fidanzata ufficialmente e di essere prossima alle nozze. Aveva aperto un canale su OnlyFans dove era molto seguita. “Stava andando alla grande ed al felice della sua vita“, ha spiegato il fidanzato. “Non aveva mai paura di stare esattamente dov’era. Illuminava la vita delle persone intorno a lei, mi mancherà così tanto”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lite Ferragnez vs Giorgia Meloni, il botta e risposta sui social

next
Articolo Successivo

Elisa Isoardi, la ex di Matteo Salvini bacia Raimondo Todaro (e il ballerino “la sgrida” su Instagram)

next