Le videochiamate hanno conosciuto un enorme successo negli ultimi mesi. Il lockdown ci ha costretti a incontrare amici, parenti e colleghi solo (o quasi) digitalmente. Per questo, Google ha intrapreso un percorso per rendere le videochiamate più semplici e funzionali. L’ultima mossa del colosso di Mountain View riguarda Google Duo, il servizio che si prepara ad arrivare anche su Android TV.

Nelle prossime settimane, Google rilascerà una prima versione beta dell’applicazione dedicata al sistema operativo per i televisori smart. Da quel momento, potremo effettuare videochiamate di gruppo o individuali tramite TV stando comodamente seduti sul divano di casa. E se il televisore è sprovvisto di fotocamera? Nessun problema. Sarà possibile collegare una fotocamera utilizzando la porta USB.

L’arrivo di Google Duo su Android TV è solo l’ultima mossa dell’azienda per migliorare i propri servizi di videochiamate e renderle accessibili agli utenti ovunque si trovino. A giugno infatti è stato aggiunto il supporto alle videochiamate di gruppo sugli smart display e – di recente – Google Meet ha raggiunto anche i dispositivi Chromecast.

Soluzioni che ci permettono di trasformare qualsiasi stanza in una sala conferenze personale, decisamente utili in questa fase di larga diffusione dello smart working. Insomma, Google non smette di aggiornarsi e di potenziare i propri servizi per non farsi strappare il predominio dai concorrenti, come Microsoft Teams o Zoom. Come detto, Google Duo su Android TV arriverà in versione beta nelle prossime settimane e sarà scaricabile direttamente dal Play Store.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Apple AirPods 2, auricolari wireless su Amazon con uno sconto del 30%

next
Articolo Successivo

Yamaha annuncia due nuove soundbar: sono le più economiche del catalogo

next