Tutto pronto per il gran finale della Champions League più strana di sempre. All’Estádio da Luz di Lisbona senza pubblico a causa delle misure per il contenimento del coronavirus, scenderanno in campo Paris Saint-Germain e Bayern Monaco, i due team che si sono riusciti a imporre in un finale di competizione accelerato a causa dell’iniziale blocco causato dal lockdown. Al termine dei 90 minuti

Per chi si collega dall’Italia il match sarà visibile in chiaro dalle ore 21 su Canale 5. Per i clienti Sky, invece, c’è la possibilità anche di collegarsi ai canali 201-203 e 251 allo stesso orario. In streaming il servizio viene offerto sia da Sky Go che Mediaset Play. Trattandosi di un match unico, si ricorda che la durata della partita potrebbe superare i 90 minuti di gioco regolamentari. Se al triplice fischio, infatti, le due squadre dovessero trovarsi ancora in una condizione di pareggio, si giocherebbero come da regolamento i due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno. Se neanche in quel caso si dovesse imporre una delle due formazioni, si disputerebbero i calci di rigore.

Le probabili formazioni:
PSG (4-3-3) 1 Navas; 4 Kherer, 2 Thiago Silva, 3 Kimpembé, 14 Bernat; 21 Herrera, 5 Marquinhos, 8 Paredes; 11 Di Maria, 10 Neymar, 7 Mbappé.
Panchina Rico, Bulka, Kurzawa, Diallo, Bakker, Dagba, Verratti, Sarabia, Draxler, Gueye, Choupo-Mouting, Icardi.
All. Tuchel

BAYERN (4-2-3-1) 1 Neuer; 32 Kimmich, 17 Boateng, 27 Alaba, 19 Davies; 6 Thiago Alcantara, 18 Goretzka; 22 Gnabry, 25 Muller, 14 Perisic; 9 Lewandowski.
Panchina Ulreich, Hoffman, Odriozola, Pavard, Sule, Lucas Hernandez, Martinez, Tolisso, Cuisance, Coutinho, Coman, Zirkzee.
All. Flick

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Bayern Monaco in finale di Champions: affronterà il Psg. Il Lione di Garcia si deve arrendere a Gnabry e Lewandowski

next
Articolo Successivo

Bayern Monaco campione d’Europa: il Psg battuto 1-0 in finale. Vittoria ineccepibile, dopo una Champions dominata dai tedeschi

next