Poco prima delle 11 le paratoie gialle del Mose hanno iniziato ad affiorare dall’acqua dopo che il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha simbolicamente premuto il pulsante che ha dato il via all’innalzamento. Nel video, i primi parallelepipedi in posizione che emergono dal fondale. Quando l’operazione sarà completata, la laguna di Venezia dovrebbe essere separata, fisicamente, dal mare aperto.

Video Facebook/Marco Dori

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, un uomo attraversa il tratto urbano della A24 in monopattino: il video girato da un’auto

next
Articolo Successivo

Venezia, i No Mose all’arrembaggio. Battaglia navale in Laguna: “Quest’opera è un bidone, nulla da festeggiare”

next