La quindicesima edizione del Festival dell’Economia di Trento si apre, dopo i saluti iniziali, con un dialogo tra il direttore scientifico della kermesse, Tito Boeri, economista ed ex presidente dell’Inps e il Commissario europeo agli Affari Economici, Paolo Gentiloni. I due parleranno dell’Europa ai tempi del coronavirus e dei nuovi strumenti messi in campo dalla Comunità Europea per rispondere alla crisi: il MES, il Recovery Fund e il Sure. Segue l’incontro tra Boeri e il Presidente del Comitato Esperti Ec-S, Vittorio Colao, sulle strategie da mettere in campo in Italia per rilanciare l’economia, duramente segnata dalla crisi del coronavirus. Chiude il ciclo di dibattiti l’intervento di Jean Pisani-Ferry, economista francese. A coordinare quest’ultimo dibattito Regina Krieger, corrispondente dall’Italia di Handelsblatt. Boeri e Pisani-Ferry parleranno delle misure economiche messe in campo in Europa per dare supporto ai Paesi più duramente colpiti dalla crisi del coronavirus. Segui la diretta.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, il crollo del Pil è anche peggiore delle stime. Istat: -5,3% nel primo trimestre, -4 da calo consumi. Spesa famiglie giù del 7,5%

next
Articolo Successivo

Ex Ilva, Mittal nega ai commissari ispezione del sito di Taranto a 4 giorni dal nuovo piano: la visita era stata disposta dal prefetto

next