Papa Francesco cita Fabio Fazio, una notizia, un privilegio che non capita a molti. Nell’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica, nel quale è stato affrontato il tema dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus, il Pontefice ha dichiarato: “La consolazione adesso deve essere impegno di tutti. In questo senso mi ha molto colpito l’articolo scritto da Fabio Fazio sulle cose che sta imparando da questi giorni. Ha ragione ad esempio quando dice: ‘È diventato evidente che chi non paga le tasse non commette solo un reato ma un delitto: se mancano posti letto e respiratori è anche colpa sua’. Questa cosa mi ha molto colpito.”

Il riferimento è all’articolo pubblicato lunedì scorso dallo stesso quotidiano firmato dal conduttore savonese dal titolo “Le cose che sto imparando”. Un elenco delle cose importanti e da fare capite durante questo isolamento forzato, tra queste appunto l’importanza di pagare le tasse. La citazione di Bergoglio non è passata inosservata sui social tra complimenti, prese in giro e stupore.

A stretto giro è arrivato proprio su Twitter il commento di Fazio: “Sono travolto dall’emozione. Dovrò cercare di meritarmi questo onore e questa responsabilità. Al di là delle parole che mi riguardano, Papa Francesco ha invitato tutti noi a non sprecare questo tempo difficile ma ad adoperarlo per guardare in noi stessi e rinnovarci.”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, la moglie di Callejon ai napoletani: “Noi stiamo a casa per voi e non vi frega un caz*o?”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Vanessa Hudgens: “Si vabbe’, quarantena fino a luglio, che cavolata”. E Chiara Ferragni si arrabbia

next