A lanciare l’idea è Fiorello. Rivedere Sanremo 2020: dopo VivaRaiPlay (il suo show che sarà trasmesso il 21, il 28 marzo e il 4 aprile con tre tre puntate con contenuti inediti per la tv generalista), l’appello a Stefano Coletta, direttore di rete, è quello di rimandare in onda Sanremo. L’edizione dei record, quella di cui si è continuato a parlare per giorni dopo la fine, che ha tenuto e tiene ancora banco sui social. E non solo. Quella più imitata. Tra i tanti che in queste sere si sono affacciati alle terrazze per sfoderare performance divertenti e tenere compagnia agli altri isolati nelle loro case, c’è un vero e proprio “mito” della rete che si è divertito a rifare prima Morgan e poi Achille Lauro. Guardare per credere. E per chi volesse rivedere e commentare Sanremo, l’hashtag lanciato da Fiorello è #sanremorewatch.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Marco Liorni “re” dello share su RaiUno. Il suo ItaliaSì ‘rivoluzionato’ funziona: tutti i volti di RaiUno, da Fiorello ad Amadeus

next