Una maratona web con oltre 100 artisti, in streaming fino alle 24 sul sito litaliachiamo2020.it. Obiettivo? Raccogliere fondi a favore della protezione civile da destinare ai reparti di terapia intensiva in difficoltà per l’emergenza coronavirus. Saranno tantissimi i personaggi noti e le personalità istituzionali che interverranno alla maratona di solidarietà per sostenere il grande sforzo dei medici, degli infermieri e di tutti gli addetti del sistema sanitario nazionale e per la creazione di nuove postazioni presso i reparti di terapia intensiva su tutto il territorio nazionale. Per fare una donazione basterà effettuare un versamento con causale L’ITALIAchiamo sul conto corrente messo a disposizione dalla Protezione Civile: conto corrente di tesoreria 22330 intestato a Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della protezione civile – CF 97018720587- IBAN: IT49J0100003245350200022330 – BIC: BITA IT RR ENT – CIN: J. Il ricavato verrà destinato ai reparti di terapia intensiva maggiormente ”stressati” dall’emergenza in corso. E tra i tanti che hanno già fatto il loro intervento, Pierfrancesco Favino che ha letto una favola ai più piccoli, Alberto Angela, Renzo Arbore. Ma i volti noti dello spettacolo, dell’informazione e della musica saranno tantissimi. Conduce Riccardo Luna.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In questo tempo sospeso mi sono tuffato negli ‘Amori comunisti’

next
Articolo Successivo

Coronavirus, morto Luca Targetti, ex manager del cast del Teatro Alla Scala: aveva 62 anni

next